Una casa per (ri)cominciare a vivere

Ci sono costruzioni che non rispecchiano solamente un’idea oppure una sensazione, ma sono addirittura frutto di un desiderio di rinascita e che, quindi, incarnano ideali di protezione, di rinnovamento emotivo, di una nuova possibilità. Ecco un progetto che ben si sposa con questi concetti, tutto in chiave green.

La rinascita della famiglia

Situata nella zona collinare nei dintorni di Winchester, una suggestiva costruzione progettata da AR Design Studio che, con il tetto piano sporgente, il mattone grigio scuro, il rivestimento di cedro e le finestre in alluminio incorniciato di grigio, contrasta con il tessuto edilizio piuttosto convenzionale della zona. Commissionato da una coppia che desiderava costruire una nuova casa anche per immergersi in un’esperienza di vita utile per superare il lutto della perdita di una figlia, la casa, ispirata dall’aria e dalla luce naturale, è caratterizzata da grandi porzioni vetrate, lucernari che creano un’incantevole cornice per l’interno e un giardino centrale che permette alla luce naturale di inondare il piano superiore, dando una generosa sensazione di spazio. Grandi pannelli trasparenti e scorrevoli assicurano la ventilazione naturale. Le camere da letto accogliente rifugio al piano terra, sono volutamente più protette.

Il cortile, l’ampio balcone e il patio coperto sono progettati per offrire la possibilità di fruire di zone all’aperto indipendentemente dalle condizioni climatiche. I materiali e gli arredi scelti sono semplici e naturali; il legno di cedro che riveste la casa dentro e fuori, definisce con il suo delicato profumo questo luogo tranquillo in cui vivere.