Cos’è l’architettura bioclimatica

di Redazione Casa Naturale

L’architettura bioclimatica si basa sullo sfruttamento delle caratteristiche della zona costruzione, quindi clima, vegetazione, topografia e geologia del suolo, al fine di minimizzare il fabbisogno energetico dell’edificio e di creare un ambiente più confortevole (igro-termico, acustico, di illuminazione) adatto allo stile di vita dei suoi abitanti. Inoltre, l’architettura bioclimatica rivolge particolare attenzione al rispetto del paesaggio esistente, integrando l’edificio nell’ambiente circostante.

La posizione e l’orientamento dell’edificio ma anche la distribuzione degli ambienti interni sono calcolati in modo da sfruttare il più possibile la luce e il calore solare, senza però aumentare eccessivamente la temperatura della casa durante il periodo estivo.

Il successo della progettazione di un’architettura bioclimatica sta generalmente nell’equilibrio tra questi tre fattori:

  • Sfruttamento delle caratteristiche del luogo: massimo sfruttamento della luce solare, della ventilazione naturale e del sottosuolo per un eventuale piano interrato.
  • Le specifiche dell’edificio: la natura delle pareti, del pavimento e del tetto, le caratteristiche della coibentazione, la scelta del legno, la scelta degli infissi.
  • Le scelte tecniche: ventilazione, scambio di calore, soluzioni di riscaldamento

Differenze tra architettura bioclimatica e casa passiva

In breve possiamo dire che l’approccio di una classica casa passiva mira principalmente a isolare l’edificio dall’ambiente esterno, al fine di proteggerlo e in modo di poter contare su un sistema di condizionamento altamente tecnologico, ma la progettazione di architettura bioclimatica, prevede il diretto coinvolgimento tra ambiente, ventilazione, illuminazione e riscaldamento naturale. Gli obiettivi sono praticamente gli stessi ma è il contesto bioclimatico che determina ogni scelta progettuale.

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

cassonetti rifiuti | distanza dalle abitazioni

La distanza dei cassonetti dei rifiuti dall’abitazione

Abito in un appartamento al piano terra, il cui ingress...

Il cotone organico

Che cos’è il cotone organico

Che cos’è il cotone organico Il cotone biologico è un...

Il sughero, isolamento coerente con la bioedilizia

Isolare gli edifici in legno con il sughero Corkpan: u...

Condividere lo sguardo

Tra montagna e bosco, immerse nel verde sconfinato del...

Un sistema efficiente per un’accoglienza tutta green

Le soluzioni di produzione energetica proposte da Para...

Casa Naturale su Instagram