Eolico: l’energia del vento

di Redazione Casa Naturale

A coprire buona parte del fabbisogno di energia elettrica, potrebbe esserci l’eolico

Il settore, tuttavia, appare frenato dalla burocrazia e dalle normative. Solo per autorizzare i nuovi impianti occorrono in media cinque anni. Soluzioni domestiche sono installabili in giardino, sul tetto o sul balcone di casa: le mini pale eoliche sono sistemi di dimensione ridotta capaci di produrre fino a 200 chilowatt di energia. Disponibili in taglie dalla XS alla L, nella S hanno dimensioni ottimali per un’abitazione privata, con una produzione tra 1 e 6 chilowatt. Primo step: valutare la forza e la costanza del vento e il luogo di installazione. I sistemi di mappatura dei venti, come l’Atlante Eolico d’Italia, possono fornire un aiuto in questo senso. Vincolo imposto dai comuni: vietato superare un’altezza del supporto di 10 metri…

Articolo pubblicato su Casa Naturale di settembre – ottobre 2022

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Casa Naturale su Instagram