OGarden Smart: il raccolto di un vero orto direttamente in casa

di Clarissa Marchese

ogarden | giardino in casa | orto in casa| domotica | innovazione

Grazie a OGarden Smart è possibile coltivare in casa fino a 90 prodotti freschi tra frutta, erbe aromatiche e verdura. 365 giorni l’anno. Si tratta di un sistema di indoor gardening – un vero e proprio “orto da salotto”, o “da cucina” – che consente di ottenere lattuga, pomodorini, cipollotti, peperoncini, basilico, fragole, banane, menta, rosmarino.

Un raccolto vero e proprio, ma a portata di mano (e di piatto). Il ciclo di lavorazione, diviso in due fasi, permette di ottenere il primo raccolto dopo 30-40 giorni. Diventare coltivatori e consumatori del proprio cibo, magari al quarto piano di un palazzo al centro città, in pieno inverno. Un’opportunità che ha decretato il successo del prodotto lanciato dall’omonima startup canadese.

ogarden | giardino in casa | orto in casa| domotica | innovazione | mangiare

La storia: dal 2016 al futuro

In 6 minuti un sogno può divenire reale e alla portata di tutti. Già, perché sono bastati appena 360 secondi affinché la campagna di crowfunding lanciata dalla startup del Québec – fondata da Pierre Nibart e Pierre-Etienne Bouget – raggiungesse la cifra richiesta a finanziare il progetto. Una campagna che, ad oggi, si è conclusa a più di 680 mila euro, rendendo OGarden Smart uno dei prodotti di maggior successo sulla piattaforma di crowdfunding Kickstarter.

Nato sulla scorta (e sui miglioramenti) del primo prototipo lanciato nel 2016, la sua ascesa evidenzia il desiderio condiviso di poter avere cibi salutari, non geneticamente modificati, a un prezzo nettamente inferiore rispetto ai negozi. D’altronde, non è sempre facile avere il proprio ortolano di fiducia sotto casa, soprattutto se si vive in una grande città. E se si parla si alimentazione, la fiducia è indispensabile.

Ci sono altri sistemi simili sul mercato, ma permettono di coltivare in casa quantità limitate di frutta e verdura. Un pranzo, una cena, non di più. Risultati ben lontani dai 90 prodotti freschi permessi dal sistema canadese.

ogarden | giardino in casa | orto in casa| domotica | innovazione | coltivazione

Quando il design si sposa all’efficienza

OGarden Smart è composto da una piccola serra, collocata nella parte inferiore, dalle dimensioni di un mobile (134,6 x 73,65 x 38 centimetri), e da una grande ruota nella parte superiore. Una struttura pensata per ottimizzare il rapporto tra spazio occupato e quantità di prodotto coltivato, adattandosi ad ogni tipo di ambiente e contesto. Un vero e proprio orto di casa e dentro casa, oltreché un elemento di arredo e di design (disponibile in due colori).

Il ciclo di lavorazione, che dopo 30-40 giorni permette di ottenere il primo “raccolto a metro zero”, prevede due fasi. I sacchetti di terra con i semi vengono prima collocati nella serra, per il tempo necessario a crescere e germogliare. Successivamente le piantine sono spostate nella ruota, per continuare il loro ciclo vitale fino al momento giusto per essere cotte e servite in tavola. Così, organizzando bene la rotazione dei posti disponibili, ogni giorno è possibile avere prodotti freschi e coltivati autonomamente.


ogarden | giardino in casa | orto in casa| domotica | innovazione | ruota serra

Rispetto al primo prototipo, OGarden Smart consente un risparmio in termini energetici e una minore necessità di assistenza e manutenzione, grazie alla gestione automatica delle luci e dell’acqua. Il sistema sistema a led garantisce alle piantine il giusto livello di illuminazione, mentre due vaschette di irrigazione assicurano il corretto livello di umidità (avvertendo quando l’acqua sta per esaurirsi). Inoltre, sempre in una prospettiva di sostenibilità, i prodotti non necessitano di packaging e la terra con i semi venduta dall’azienda (sul loro sito) è biologica e trattata con fertilizzanti naturali.

ogarden | giardino in casa | orto in casa| domotica | innovazione | coltivare

Per sfogliare la rivista di Casa Naturale clicca qui, 90 secondi di consultazione gratuita. Registrandoti avrai invece accesso a un mese di lettura libera della rivista!

Se vuoi abbonarti, ecco il link.

di Leonardo Selvetti

Approfondimenti

Scopri di più sugli orti urbani!

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Prova Gratis

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Abbonati Ora

1 anno a soli 21,50 €

Partner

I più letti

Energia domestica: utenze pubbliche addio

Sarotto Group presenta sul mercato un’innovativa soluz...

Il tetto a prova di emergenza climatica

Sempre più spesso la cronaca ci restituisce scenari dr...

cassonetti rifiuti | distanza dalle abitazioni

La distanza dei cassonetti dei rifiuti dall’abitazione

Abito in un appartamento al piano terra, il cui ingress...

Il cotone organico

Che cos’è il cotone organico

Che cos’è il cotone organico Il cotone biologico è un...

Due case in una

Grandi vetrate e avancorpi a sbalzo sono le principali...

Casa Naturale su Instagram