interior | Illuminazione interni | vancouver | spazi stretti | luce

La luce attraverso le fessure: illuminare anche gli spazi più stretti

Neanche un centimetro sprecato. A Vancouver, un’abitazione dalle dimensioni inusuali, diventa spaziosa grazie a un’attenta progettazione d’interni e illuminazione.

Minimalismo

Se c’è un posto dove cercare casa oggi a Vancouver, quello è il distretto di South Main. Ribattezzato di recente SoMa, in assonanza con il londinese SoHo, è il nuovo quartiere di elezione dei trendsetter della metropoli portuale canadese. Quest’area giovane e cosmopolita sta vivendo negli ultimi anni un processo di gentrificazione “rilassata”, di cui l’abitazione progettata dall’architetto Randy Bens e dallo studio Falken Reynolds è un esempio significativo. Niente eccessi, gusto minimalista e soprattutto un’estrema razionalizzazione dello spazio, che in una zona ora tanto ricercata della città diventa il bene più prezioso.

Il progetto

Lunga e stretta, la Saint George House è stata progettata per sfruttare al massimo un lotto di terreno dalle dimensioni anomale: 6 x 60 metri. «Sono le tipiche proporzioni di un vicolo», commentano Chad Falkenberg e Kelly Reynolds. La sfida era dunque riuscire ad “allargare” visivamente la snella casa nel vicolo, inondando di luce lo spazio abitativo in modo che risultasse arioso e confortevole.

I due architetti e interior designer canadesi hanno utilizzato quella che chiamano tecnica della “Prospettiva Atmosferica”. «La luce naturale è un aspetto molto importante del progetto – spiegano – Ad esempio, abbiamo aggiunto undici lucernari, posizionati strategicamente in vari punti della casa, così che la luce proveniente dall’esterno si riversasse sulle pareti e conducesse lo sguardo alla scoperta dei tanti ambienti che si sviluppano in tutta la lunghezza dell’abitazione».

In sinergia, hanno lavorato con le luci artificiali, utilizzando Led di ultima generazione e ricavando dei vani nel soffitto per creare un’illuminazione diffusa e il più possibile discreta. […] Segue

Per sfogliare la rivista di Casa Naturale clicca qui, 90 secondi di consultazione gratuita. Registrandoti avrai invece accesso a un mese di lettura libera della rivista!

Se vuoi abbonarti, ecco il link.

di Giorgia Marino – foto di Ema Peter

Approfondimenti

Scopri un sistema efficiente di illuminazione per la tua abitazione!

© Riproduzione riservata