immersi nella luce

Un fabbricato immerso nel verde

Un progetto che ha visto diversi anni prima di vedere la luce e ottenere un piccolo capolavoro architettonico.

Immerso nella natura tipica dei Paesi Scandinavi, sorge un edificio dalla presenza importante e dalla forma insolita. Su un promontorio triangolare, ricoperto di pini, cespugli di mirtilli e massi di grandi dimensioni, lo studio Murman Arkitekter ha realizzato un fabbricato che si distingue per il contatto con l’acqua e la natura.

Il progetto

casa in legno

L’intero edificio ha una facciata in legno, trattata con solfato ferrico.

La pianta dell’edificio ha una forma davvero unica nel suo genere, una specie di asterisco con lunghezze irregolari. L’abitazione si estende in tutte le direzioni, consentendo alla luce di regnare incontrastata.

scale in legno

All’interno, superato l’ingresso, è possibile trovare la cucina sulla sinistra. Nella grande abitazione c’è spazio anche per una sala dedicata alla Tv e alla musica, mentre nel braccio che punta verso Est si trovano una sauna, le camere per gli ospiti e alcuni locali di servizio.

Al piano superiore ci sono le camere da letto con vista sull’esterno, come se alle pareti ci fossero appesi quadri di paesaggi incontaminati.

immersi nella luce