Il sistema a cappotto secondo Cortexa

di Redazione Casa Naturale

Cortexa è il Consorzio per la cultura del Sistema a Cappotto, nato nel 2007 con l’obiettivo di favorire la diffusione della conoscenza del Sistema di Isolamento Termico a Cappotto di Qualità.

Cortexa racchiude aziende produttrici di sistemi a cappotto e suoi componenti ed accessori, che, inoltre, si sono impegnate a sottoscrivere e rispettare un decalogo di qualità, sviluppato per garantire al mercato la possibilità di acquistare e progettare sistemi di altissima qualità.

[wzslider interval=”5000″ lightbox=”true”]

I requisiti per realizzare un sistema a cappotto di qualità si riassumono in tre punti fondamentali:

  1. acquistare un sistema certificato nella sua interezza e non singoli componenti non testati per funzionare in combinazione tra loro;
  2. progettare correttamente il Sistema di isolamento;
  3. eseguire una posa in opera a regola d’arte.

Affinché un intervento di isolamento termico a cappotto risulti efficace, tutti questi aspetti devono essere tenuti in considerazione. La cattiva progettazione e posa possono compromettere il funzionamento di un sistema di per sé eccellente, viceversa, la scelta di materiali non certificati come kit, può condurre a pessimi risultati anche se questi vengono progettati e posati da progettisti ed applicatori eccellenti.

Il progettista è chiamato a verificare e scegliere il sistema più funzionale per il tipo di supporto dell’edificio, in linea con la soluzione architettonica ricercata. Il punto di partenza è sempre un’accurata progettazione che preveda un’analisi termo-igrometrica che delinei la tipologia di isolante e lo spessore più idonei ed adeguati alla parete.

Per la fase realizzativa, che prevede una successione di fasi specifiche e ben definite, è fondamentale affidarsi ad imprese di applicazione qualificate, con esperienza nel campo e manodopera professionale competente.

Qualità della progettazione, qualità del sistema, qualità dell’applicazione, rappresentano i requisiti necessari per massimizzare l’investimento nell’applicazione di un sistema di isolamento termico a cappotto, la soluzione in grado di incrementare il valore degli immobili nel tempo.

Questi sono i messaggi chiave della nuova campagna AVD Cortexa 2014, che propone al mercato una sorta di test sul Cappotto di Qualità, a sottolineare che, per risultati eccellenti, non si dovrebbero scegliere Cappotti, progettisti, applicatori qualunque.

Il Consorzio Cortexa fedele alla propria missione di diffusione della cultura del Sistema di Isolamento Termico a Cappotto, per diffondere questo tipo di cultura, riproporrà anche nel 2014 un programma formativo composto da  webinar e dedicato a tematiche specifiche del Cappotto.

Inoltre, proprio per divulgare quanto più possibile le buone pratiche di progettazione dei dettagli costruttivi e di posa in opera del Cappotto, Cortexa ha elaborato e aggiorna costantemente secondo le più avanzate conoscenze il Manuale per l’applicazione del Sistema a Cappotto, in collaborazione con EAE, European Association for ETICS, di cui Cortexa è socio fondatore. Il manuale è scaricabile gratuitamente dal sito www.cortexa.it.

Pubblicità

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Piccole case, grandi progetti

Abitazioni compatte, sostenibili e in completa simbios...

cassonetti rifiuti | distanza dalle abitazioni

La distanza dei cassonetti dei rifiuti dall’abitazione

Abito in un appartamento al piano terra, il cui ingress...

Il cotone organico

Che cos’è il cotone organico

Che cos’è il cotone organico Il cotone biologico è un...

Osservare l’albero da dentro

Una casa tra i rami può essere il punto di partenza pe...

Ridefinire il benessere

Un progetto che unisce la cultura francese con quella...

Casa Naturale su Instagram