L’Isola della Sostenibilità: l’evento Green nel cuore di Roma

di Redazione Casa Naturale

Isola della sostenibilità

Nei giorni 10-11-12 Settembre l’Isola del Cinema si “naturalizza” e dà spazio all’ecologia. Si trasforma così in uno spazio green, teatro di convention, workshop, eventi culturali: L’Isola della Sostenibilità.

Il filo conduttore della manifestazione sarà lo sviluppo sostenibile, ovvero la possibilità di valorizzare le attività economiche a partire dalla dimensione etica e ambientale.

La presenza dei workshop quotidiani, consentirà di relazionare imprese, cittadini, e istituzioni con un confronto attivo sulle proposte di modelli di sviluppo sostenibile. Una vetrina importantissima per tutte quelle aziende che hanno intrapreso una conversione green: l’occasione per distinguersi e affermare i valori del brand di fronte a tutti i possibili stakeholders: dallo Stato agli Enti Pubblici di controllo, agli Enti locali, ai consumatori, alle Associazioni ambientaliste alle comunità locali, ai mass media.

Il progetto, si basa su un idea semplice e di “raccordo” tra vari soggetti:

  • Creare un Bollino di validazione da diffondere su base regionale e basato sulla metodologia delineata dai processi europei standard con la collaborazione della Facoltà di Ingegneria Ambientale la Sapienza.
  • Dare l’opportunità anche alle piccole e medie imprese in tutti i settori attraverso un processo di assessment in linea con i parametri e criteri stabiliti dalla Regione per segmento, nella produzione di prodotti e servizi e nella riduzione di emissioni Co2.
  • Creare il consenso verso il cittadino che oltre a riconoscere lo sviluppo di una politica di sostenibilità ambientale ne raccoglie i vantaggi. Il Bollino in questione è stato pensato per aumentare il valore dei prodotti, anche sui mercati esteri, per promuovere il territorio ed accrescere l’immagine della Regione come “luogo dell’eccellenza ambientale”.
  • Per parlare di tutto questo e molto altro e avviare un processo di sensibilizzazione diffusa su queste tematiche, esperti, amministratori pubblici, docenti, aziende del settore, si ritroveranno per discutere insieme la realizzazione di questo progetto ambizioso e virtuoso.

Sarà la giusta occasione per coinvolgere istituzioni, enti pubblici, università, consorzi di filiera, Pmi e grandi aziende, associazioni e onlus.La manifestazione si articolerà in 4 segmenti tematici:

  • Alimentazione Sostenibile, Km O, Prodotti Bio;
  • Energia da fonti alternative, Efficientamento, PAES;
  • Città sostenibile: mobilità, trasporti, riciclo;
  • Sport e benessere: salute, medicina, lifestyle.

Nelle aree sopra esposte, ci sarà l’opportunità di promuovere azioni virtuose, illustrare i processi di produzione dei prodotti e servizi, comunicare con il cittadino.

Nelle tre giornate si susseguiranno workshop a tema, percorsi formativi, tavole rotonde e momenti di dibattito e approfondimenti sul tema della sostenibilità.
Ad oggi i convegni plenari già definiti in programma sono:

  1. Ambiente, energia e mobilità: vivere in città sostenibili;
  2. Idee e strumenti per massimizzare il sistema produttivo laziale in chiave Green;
  3. Expo 2015: un’opportunità per la Regione Lazio e Roma Capitale;
  4. Sport: il miglior alleato della salute.

L’evento è organizzato dalla Jera Srl, società di green marketing e comunicazione integrata, con il patrocinio di importanti Istituzioni.

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Piccole case, grandi progetti

Abitazioni compatte, sostenibili e in completa simbios...

cassonetti rifiuti | distanza dalle abitazioni

La distanza dei cassonetti dei rifiuti dall’abitazione

Abito in un appartamento al piano terra, il cui ingress...

Il cotone organico

Che cos’è il cotone organico

Che cos’è il cotone organico Il cotone biologico è un...

La seconda vita delle pietre tradizionali

Due case, lontane geograficamente, sono unite dall’att...

Osservare l’albero da dentro

Una casa tra i rami può essere il punto di partenza pe...

Casa Naturale su Instagram