Il legno che decarbonizza la città, protagonista al Klimahouse Wood Summit 2022

di Maria Chiara Voci

Arch. Andreas Gruber - Obomilla Chalet_Maranza (BZ) - Foto Wolfgang Scherzer

L’architettura del futuro ha un’enorme responsabilità nella sfida ambientale. Perché deve rispondere all’obiettivo di decarbonizzazione dei contesti urbani, così come viene indicato nella strategia comunitaria del New European Bauhaus. E perché, a livello mondiale, i nuovi edifici dovranno dimostrare di saper interpretare, unendoli sotto un medesimo tetto, i 17 goal dell’Agenda Onu 2030

Il legno è uno dei materiali che maggiormente concorrono al raggiungimento di questo duplice traguardo, sia nella realizzazione di nuovi fabbricati, sia nella riqualificazione (tramite ampliamento, sopraelevazione o sostituzione) dell’esistente.  È sostenibile, circolare e green.

Al contempo, il legno è anche un materiale che – grazie alla sua nuova dimensione tecnologica – è al centro di una riscoperta da parte dell’architettura contemporanea. Sempre più progettisti lo usano, ne apprezzano le caratteristiche di rapidità del cantiere e flessibilità nelle forme per liberare la creatività verso la costruzione di immobili nuovi.

Sara Cultural Centre, Skellefteå – White Arkitekter – Photo e-architect

Su questo tema si concentrerà il Klimahouse Wood Summit, evento dedicato alla scoperta e all’approfondimento del mondo del legno, che si terrà venerdì 20 maggio, dalle 15 alle 17:30, a Fiera Bolzano in occasione della 17esima edizione della manifestazione internazionale sul risanamento e l’efficienza energetica in edilizia (18 – 21 maggio). 

L’evento, organizzato in collaborazione con il service giornalistico Spazi Inclusi, guiderà per mano – in un viaggio progressivo dal tema della sostenibilità alle caratteristiche del materiale – chi lo seguirà in presenza, nel FieraMesse H1 Eventspace, il nuovo cortile interno di Fiera Bolzano. Non è prevista una diretta streaming, ma solo la registrazione e diffusione post-evento.

A gennaio, con il “Waiting for…Wood Summit 2022” digitale, si era parlato di legno con un focus che ne scandagliava aspetti tecnici e tecnologici. A maggio, al contrario, si farà un passo indietro. Ampliare la visione al tema della sostenibilità applicata all’abitare del futuro sarà il compito del duplice intervento di Benno Albrecht, rettore Università IUAV Venezia e Fabio Millevoi, direttore ANCE Friuli Venezia Giulia e fra i fondatori della Società dei Futuristi Italiani.

Definito lo scenario generale, Guido Callegari del Dipartimento di Architettura e Design Politecnico di Torino approfondirà le radici dell’innovazione tecnologica nel settore delle costruzioni in legno in Italia mentre Mauro Frate, fondatore dello Studio MFA Architects e già contrattista IUAV racconterà l’uso del legno nelle architetture e il suo sviluppo in futuro. Infine, Daniela Bosia del Dipartimento di Architettura e Design Politecnico di Torino che affronterà la tematica dell’architettura delle costruzioni in legno come processo di valorizzazione territoriale.

Nella parte finale del Summit, tre rappresentanti di altrettanti studi di architettura già posizionati o emergenti (Sandy Attia di MoDUS Architects, Marta Baretti di Arbau Studio e Lara Sappa di Officina 82) dedicheranno i propri interventi a una riflessione collettiva sul ruolo delle tecniche costruttive legate all’uso del legno, in una traiettoria di ricerca coerente con inclinazioni ed interessi di ogni singolo studio.

Seguirà all’evento un momento di networking party per la Wood Community all’interno dello stesso FieraMesse H1 Eventspace.

Per approfondire

www.fierabolzano.it

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Tutti i vantaggi del sughero, per un design inconfondibile

Sadenda è una tenda a fili liberi elegante ed ecososten...

cassonetti rifiuti | distanza dalle abitazioni

La distanza dei cassonetti dei rifiuti dall’abitazione

Abito in un appartamento al piano terra, il cui ingress...

Il valore del design meno in vista

Le valvole radiatore High-Style di Caleffi sono veri og...

Il cotone organico

Che cos’è il cotone organico

Che cos’è il cotone organico Il cotone biologico è un...

Attraverso tempi e luoghi

In un convento seicentesco affacciato sul lago di Como...

Casa Naturale su Instagram

Dolce adozione. In occasione della Giornata Mondiale delle Api, celebrata il 20 maggio di ogni anno, arriva il progetto Bee to You. Sviluppata da Mieli Papagna – azienda pugliese specializzata nella produzione di miele artigianale –, l’iniziativa si propone di avvicinare il pubblico alla consapevolezza dell’importanza della biodiversità [...]
Leggi l'articolo sul numero di maggio-giugno 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @mielipapagna 

#beetoyou #adottaunape #miele #biodiversità #post
Dolce adozione. In occasione della Giornata Mondiale delle Api, celebrata il 20 maggio di ogni anno, arriva il progetto Bee to You. Sviluppata da Mieli Papagna – azienda pugliese specializzata nella produzione di miele artigianale –, l’iniziativa si propone di avvicinare il pubblico alla consapevolezza dell’importanza della biodiversità [...] Leggi l'articolo sul numero di maggio-giugno 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @mielipapagna #beetoyou #adottaunape #miele #biodiversità #post
2 giorni fa
View on Instagram |
1/9
L’evoluzione di un materiale. Una casa in legno non richiede maggiori o diverse manutenzioni rispetto a un edificio tradizionale. Anche nella facciata a vista non sono necessarie pitture periodiche, ma occorre accettare la trasformazione naturale del tempo [...]
Leggi l'articolo sul numero di maggio-giugno 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @lignoalp, @woodcontrol_mymeter 

#caseinlegno #legno #edilizia #thinkgreen #post
L’evoluzione di un materiale. Una casa in legno non richiede maggiori o diverse manutenzioni rispetto a un edificio tradizionale. Anche nella facciata a vista non sono necessarie pitture periodiche, ma occorre accettare la trasformazione naturale del tempo [...] Leggi l'articolo sul numero di maggio-giugno 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @lignoalp, @woodcontrol_mymeter #caseinlegno #legno #edilizia #thinkgreen #post
4 giorni fa
View on Instagram |
2/9
Villa TS, progettata dagli architetti Michaela Wolf & Gerd Bergmeister dello studio Bergmeisterwolf, sorge su un versante esposto a sud nel piccolo borgo rurale di Gleno, in provincia di Bolzano. @lignoalp si è occupata della struttura portante in legno, dei rivestimenti esterni in larice e dei rivestimenti interni in abete bianco di questo progetto originale e in sintonia con l’ambiente della natura altoatesina.
Pochi materiali, utilizzati con coerenza – come il legno carbonizzato sulle facciate e sulle coperture o la pietra naturale e gli elementi in calcestruzzo a vista nella zona a contatto con il terreno – e un linguaggio formale ridotto all’essenziale conferiscono ai due edifici un’estetica assolutamente purista.
Scopri di più sul nostro sito (Link in bio)

#LignoAlp #progetto #thinkgreen #interiordesign #edilizia #legno #topbrand
Villa TS, progettata dagli architetti Michaela Wolf & Gerd Bergmeister dello studio Bergmeisterwolf, sorge su un versante esposto a sud nel piccolo borgo rurale di Gleno, in provincia di Bolzano. @lignoalp si è occupata della struttura portante in legno, dei rivestimenti esterni in larice e dei rivestimenti interni in abete bianco di questo progetto originale e in sintonia con l’ambiente della natura altoatesina. Pochi materiali, utilizzati con coerenza – come il legno carbonizzato sulle facciate e sulle coperture o la pietra naturale e gli elementi in calcestruzzo a vista nella zona a contatto con il terreno – e un linguaggio formale ridotto all’essenziale conferiscono ai due edifici un’estetica assolutamente purista. Scopri di più sul nostro sito (Link in bio) #LignoAlp #progetto #thinkgreen #interiordesign #edilizia #legno #topbrand
5 giorni fa
View on Instagram |
3/9
Torna Klimahouse. Quattro temi, uno per giornata: architettura, economia circolare, legno e vivere sostenibile. Un ricco programma di eventi, fuori e dentro la fiera, dove i palchi raddoppiano e ospitano, rispettivamente, un programma dedicato alle novità di prodotto con l’Innovation Forum e uno destinato alla formazione con l’Academy [...]
Leggi l'articolo sul numero di maggio-giugno 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @fieramesse 

#klimahouse #economiacircolare #sostenibilità #thinkgreen #post
Torna Klimahouse. Quattro temi, uno per giornata: architettura, economia circolare, legno e vivere sostenibile. Un ricco programma di eventi, fuori e dentro la fiera, dove i palchi raddoppiano e ospitano, rispettivamente, un programma dedicato alle novità di prodotto con l’Innovation Forum e uno destinato alla formazione con l’Academy [...] Leggi l'articolo sul numero di maggio-giugno 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @fieramesse #klimahouse #economiacircolare #sostenibilità #thinkgreen #post
5 giorni fa
View on Instagram |
4/9
Monolite rosa. Imponente e minimale, affacciata sul mare. Ai confini dell’Inghilterra, una casa rosa si erge come una scultura sulla sabbia, ispirando il dialogo tra spiaggia e ambiente indoor. Lontano dal frastuono cittadino, a un passo dal mare. Suggestiva e affascinante, Camber Sands è una spiaggia di sabbia dell’East Sussex [...]
Leggi l'articolo sul numero di maggio-giugno 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @idealwork_official, @rxarchitects 

#progetto #thinkgreen #interiordesign #edilizia #post
Monolite rosa. Imponente e minimale, affacciata sul mare. Ai confini dell’Inghilterra, una casa rosa si erge come una scultura sulla sabbia, ispirando il dialogo tra spiaggia e ambiente indoor. Lontano dal frastuono cittadino, a un passo dal mare. Suggestiva e affascinante, Camber Sands è una spiaggia di sabbia dell’East Sussex [...] Leggi l'articolo sul numero di maggio-giugno 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @idealwork_official, @rxarchitects #progetto #thinkgreen #interiordesign #edilizia #post
1 settimana fa
View on Instagram |
5/9
Pianeta di plastica. Quella contro i polimeri a base fossile è la nuova battaglia. Molte sono le iniziative di produzione di materiali derivati da piante e scarti organici, molte le tecnologie per il riciclo. Una panoramica del settore. Impatta di più il riciclo o la produzione ex-novo? Qual è il ruolo ambientale di una plastica realizzata con materiale alternativo alla fonte fossile? [...]
Leggi l'articolo sul numero di maggio-giugno 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

#plastica #riciclo #inquinamento #bioplastiche #post
Pianeta di plastica. Quella contro i polimeri a base fossile è la nuova battaglia. Molte sono le iniziative di produzione di materiali derivati da piante e scarti organici, molte le tecnologie per il riciclo. Una panoramica del settore. Impatta di più il riciclo o la produzione ex-novo? Qual è il ruolo ambientale di una plastica realizzata con materiale alternativo alla fonte fossile? [...] Leggi l'articolo sul numero di maggio-giugno 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) #plastica #riciclo #inquinamento #bioplastiche #post
1 settimana fa
View on Instagram |
6/9
Un dialogo tra storia e paesaggio. Ristrutturare in maniera sana senza alterare l’edificio esistente. È la responsabilità condivisa tra architetto e committenti, che punta a recuperare le abitazioni storiche studiandone attentamente la stratificazione temporale, i materiali e le tecniche costruttive. Per ottenere case confortevoli oggi, ma rispettose del proprio passato e coerenti con il loro contesto [...]
Leggi l'articolo sul numero di maggio-giugno 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Soluzione 1: progetto dei proprietari
Soluzione 2: progetto di @studio_wok 

#progettigreen #bioarchitettura #ristrutturazione #thinkgreen #post
Un dialogo tra storia e paesaggio. Ristrutturare in maniera sana senza alterare l’edificio esistente. È la responsabilità condivisa tra architetto e committenti, che punta a recuperare le abitazioni storiche studiandone attentamente la stratificazione temporale, i materiali e le tecniche costruttive. Per ottenere case confortevoli oggi, ma rispettose del proprio passato e coerenti con il loro contesto [...]
Leggi l'articolo sul numero di maggio-giugno 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Soluzione 1: progetto dei proprietari
Soluzione 2: progetto di @studio_wok 

#progettigreen #bioarchitettura #ristrutturazione #thinkgreen #post
Un dialogo tra storia e paesaggio. Ristrutturare in maniera sana senza alterare l’edificio esistente. È la responsabilità condivisa tra architetto e committenti, che punta a recuperare le abitazioni storiche studiandone attentamente la stratificazione temporale, i materiali e le tecniche costruttive. Per ottenere case confortevoli oggi, ma rispettose del proprio passato e coerenti con il loro contesto [...] Leggi l'articolo sul numero di maggio-giugno 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Soluzione 1: progetto dei proprietari Soluzione 2: progetto di @studio_wok #progettigreen #bioarchitettura #ristrutturazione #thinkgreen #post
2 settimane fa
View on Instagram |
7/9
Il legno che decarbonizza la città, protagonista al Klimahouse Wood Summit 2022. L’architettura del futuro ha un’enorme responsabilità nella sfida ambientale. Perché deve rispondere all’obiettivo di decarbonizzazione dei contesti urbani, così come viene indicato nella strategia comunitaria del New European Bauhaus [...]
Scopri di più sul nostro sito (Link in bio)

Con @fieramesse 

#legno #decarbonizzare #economiacircolare #thinkgreen #post
Il legno che decarbonizza la città, protagonista al Klimahouse Wood Summit 2022. L’architettura del futuro ha un’enorme responsabilità nella sfida ambientale. Perché deve rispondere all’obiettivo di decarbonizzazione dei contesti urbani, così come viene indicato nella strategia comunitaria del New European Bauhaus [...] Scopri di più sul nostro sito (Link in bio) Con @fieramesse #legno #decarbonizzare #economiacircolare #thinkgreen #post
2 settimane fa
View on Instagram |
8/9
Nuove forme di abitare richiedono una tecnologia sempre più al servizio del design. Oggi, la stessa attenzione che mettiamo nel realizzare componenti altamente performanti, dobbiamo impiegarla anche nella ricerca della bellezza, di quel dettaglio che fa la differenza nell’ambiente domestico.

Con la linea High-Style di Caleffi, le valvole del radiatore diventano veri oggetti di design capaci di garantire benessere, mantenendo gli standard di gestione della temperatura ambiente elevati.

Scopri di più sul nostro sito (Link in bio)

#caleffi #interiordesign #salubrità #homedesign #topbrand
Nuove forme di abitare richiedono una tecnologia sempre più al servizio del design. Oggi, la stessa attenzione che mettiamo nel realizzare componenti altamente performanti, dobbiamo impiegarla anche nella ricerca della bellezza, di quel dettaglio che fa la differenza nell’ambiente domestico. Con la linea High-Style di Caleffi, le valvole del radiatore diventano veri oggetti di design capaci di garantire benessere, mantenendo gli standard di gestione della temperatura ambiente elevati. Scopri di più sul nostro sito (Link in bio) #caleffi #interiordesign #salubrità #homedesign #topbrand
3 settimane fa
View on Instagram |
9/9