Pannolino ecologico

di Redazione Casa Naturale

Pannolino ecologico e lavabile: perché no?

Per ogni bimbo, si consumano mediamente 5.000 pannolini usa-e-getta nei primi due anni e mezzo di vita e i tempi di smaltimento sono di circa 500 anni. Un’impronta ecologica decisamente troppo alta per restare a guardare.

Una risposta è così Pop-in pannolino ecologico e lavabile, in morbido tessuto antibatterico e naturale. Nasce come moderna evoluzione del pannolino in stoffa del passato e l’azienda produttrice stima che ne occorrano solo 20 dalla nascita al vasino. Il risparmio economico è di oltre 1000 euro e il bilancio ecologico è di 1.000 kg di rifiuti non riciclabili risparmiati all’ambiente.

[wzslider autoplay=”true” interval=”5000″]

Il pannolino ecologico Pop-in si compone di tre elementi, agganciabili e separabili con pratici bottoncini a pressione: il guscio esterno, con doppia barriera elastica e pannello assorbente per proteggere dalle fuoriuscite, uno strato assorbente e uno strato di rinforzo, entrambi in fibra di bambù assorbente e traspirante.

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

cassonetti rifiuti | distanza dalle abitazioni

La distanza dei cassonetti dei rifiuti dall’abitazione

Abito in un appartamento al piano terra, il cui ingress...

Il cotone organico

Che cos’è il cotone organico

Che cos’è il cotone organico Il cotone biologico è un...

Il sughero, isolamento coerente con la bioedilizia

Isolare gli edifici in legno con il sughero Corkpan: u...

Condividere lo sguardo

Tra montagna e bosco, immerse nel verde sconfinato del...

Un sistema efficiente per un’accoglienza tutta green

Le soluzioni di produzione energetica proposte da Para...

Casa Naturale su Instagram