Sostenibilità tra i fornelli

di Redazione Casa Naturale

cucina sostenibile

La cucina sostenibile dal cuore verde Oreadi di Tm Italia richiama la potenza simbolica del mito delle ninfe che abitavano valli e montagne e fa della natura un concept architettonico e di design.

Tre volumi che si intersecano, una base con le zone di preparazione e consumo, un’area verde con gli aromi da coltivare e una parete allestita con una pianta disinquinante, la Tillandsia Usneoides. Nata dall’incontro tra il saper fare artigianale dell’azienda TM Italia Manifattura Sartoriale Cucine e le capacità progettuali degli studenti della terza edizione del Master in Eco-design e Eco-innovazione dell’Università di Camerino, la cucina sostenibile Oreadi è improntata alla sostenibilità in ogni fase del suo ciclo di vita, così da ridurre le emissioni di CO2, il consumo di energia e di materie prime, incrementando, allo stesso tempo, le possibilità di disassemblaggio, riciclo e riutilizzo.

[wzslider autoplay=”true” interval=”5000″ transition=”‘slide’”]

Dagli elettrodomestici, tutti in classe A+, agli arredi, la cucina sostenibile Oreadi rivoluziona il concetto tradizionale di cucina: un emblematico carrellino in re-board completa il progetto, un materiale innovativo, riciclabile al 100%.

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

cassonetti rifiuti | distanza dalle abitazioni

La distanza dei cassonetti dei rifiuti dall’abitazione

Abito in un appartamento al piano terra, il cui ingress...

Piccole case, grandi progetti

Abitazioni compatte, sostenibili e in completa simbios...

Il sughero, isolamento coerente con la bioedilizia

Isolare gli edifici in legno con il sughero Corkpan: u...

Il cotone organico

Che cos’è il cotone organico

Che cos’è il cotone organico Il cotone biologico è un...

Una semplice macchina tradizionale

Una casa passiva in legno e paglia, dove le tecnologie...

Casa Naturale su Instagram