L’edificio con una pelle ad alte prestazioni

di Redazione Casa Naturale

Una superficie in HPL Trespa, materiale commercializzato da Alpewa, per facciate ventilate ad elevata resistenza riveste i laboratori dell’azienda farmaceutica Sterling 

La Sterling s.p.a, con sede a Corciano (PG), produce principi attivi farmaceutici. L’intervento progettuale dell’arch. Giuseppe Passaro si è concentrato su tre richieste aziendali: la riqualificazione delle facciate degli uffici originari, la ristrutturazione di un percorso interno ai laboratori esistenti e l’ampliamento del laboratorio di ricerca e sviluppo detto “La Molecola”. Chiarezza, eleganza, creatività italiana e dialogo con l’esistente sono stati i vincoli architettonici. Le strutture presenti all’interno dell’azienda relazionano tra di loro in armonia attraverso uno stile contemporaneo, uniforme nei materiali e nei colori che presta molta cura all’estetica e al design innovativo. 

Ispirati dalla biologia

Volevamo realizzare un oggetto importante sia per i contenuti intrinsechi sia per l’aspetto estetico – dice l’arch. Giuseppe Passarosenza esasperare l’articolazione della scatola volumetrica. Il disegno trova ispirazione nella struttura base molecolare del nucleo steroideo composto da tanti poligoni irregolari. La Molecola è una struttura semplice, monocolore, che cambia aspetto attraverso la luce del sole e durante le ore del giorno, grazie a tre diversi trattamenti superficiali, mettendo in evidenza la complessità dei poligoni rappresentati. L’azienda non ha avanzato richieste particolari in merito ai materiali che dovevano essere usati ma il desiderio di fare qualcosa di speciale ci ha spinti a cercare un prodotto pratico e versatile con importanti caratteristiche tecniche specifiche per facciate ventilate come, elevata resistenza meccanica ed elevata resistenza agli sbalzi termici, resistenza dei colori alla luce solare, leggerezza e lavorabilità, limitata manutenzione senza tralasciare l’aspetto creativo.
La struttura è una semplice e regolare scatola volumetrica rivestita con tanti tasselli in HPL Trespa di Alpewa irregolari nella forma e diversi nella finitura superficiale. Un disegno delicato sotto l’aspetto esecutivo. L’ottimo risultato finale è stato raggiunto grazie alle capacità tecniche ed artigianali dell’impresa esecutrice supportata da un efficiente fornitore. In questo piccolo cantiere il lavoro di squadra è stato gratificante.

Finestre di tre tipi

La pelle esterna è caratterizzata da un’alternanza di superfici piene e vuote che evidenziano cavedi e finestre. Le tipologie di finestre sono tre: opache non apribili che lasciano entrare la luce ma non mostrano gli elementi strutturali dell’edificio; trasparenti non apribili che hanno solo una funzione illuminotecnica; trasparenti apribili a bilico con meccanismo elettrico, arretrate sul filo interno della parete che servono per illuminare ed arieggiare gli interni.

Indirizzario web

Per maggiori informazioni visita il sito: www.alpewa.com

© Riproduzione riservata.

Contenuto Sponsorizzato.

Partner

I più letti

Piccole case, grandi progetti

Abitazioni compatte, sostenibili e in completa simbios...

Una struttura in legno X-LAM: alte prestazioni e massimo comfort

In una villa sui colli romani, la tecnologia X-LAM di...

Il cotone organico

Che cos’è il cotone organico

Che cos’è il cotone organico Il cotone biologico è un...

cassonetti rifiuti | distanza dalle abitazioni

La distanza dei cassonetti dei rifiuti dall’abitazione

Abito in un appartamento al piano terra, il cui ingress...

Qualità e benessere a tutto tondo

Le virtù del legno e le sue straordinarie prestazioni...

Casa Naturale su Instagram