Il laterizio dalle elevate prestazioni termiche

di Redazione Casa Naturale

Porotherm Bio Plan di Wienerberger è la valida alternativa in laterizio al cappotto termico

Quando si progetta un edificio, uno tra gli aspetti principali di cui tener conto è quello della scelta tecnologica che può rendere il più efficiente e coibentato possibile l’involucro esterno. Questo aspetto è fondamentale per evitare ponti termici e l’insorgere di condense superficiali, che possono portare alla formazione di muffe. Esistono soluzioni tecnologiche differenti rispetto al classico cappotto termico, in grado di garantire al contempo un alto efficientamento energetico e un miglioramento del comfort interno all’edificio.

Una soluzione per il progettista e un vantaggio per l’impresa edile

Grazie alle soluzioni in laterizio della gamma rettificata Porotherm BIO PLAN di Wienerberger è possibile raggiungere prestazioni termiche eccellenti con la sola posa in opera del laterizio, senza l’installazione di un cappotto termico. Un esempio è il blocco Porotherm BIO PLAN 45 T – 0,09, semplicemente intonacato, che permette di realizzare involucri con una trasmittanza U = 0,19 W/m2K, ovvero più del 20% al di sotto delle richieste normative per la Zona Climatica E.

Comfort termico tutto l’anno

Inoltre, l’elevata massa superficiale di questi laterizi consente di raggiungere elevatissimi livelli di comfort estivi, con sfasamento dell’onda termica che supera le 24 ore. Il motivo del successo di questo sistema è la combinazione della tecnologia della rettifica a quella dei setti sottili, oggetto di un approfondito lavoro di ricerca e sviluppo da parte di Wienerberger. Da un lato la rettifica, ovvero l’ottima planarità delle facce superiori ed inferiori dei blocchi, permette di realizzare giunti di malta di appena 1 mm eliminando completamente il ponte termico della malta tra un corso e l’altro a vantaggio delle performance energetiche. Dall’altro i setti sottili consentono di incrementare le file dei fori e la percentuale di foratura, migliorando quindi l’isolamento termico rispetto ad un comune laterizio.

Posa in opera facile e veloce

Un vantaggio in termini progettuali quindi ma anche un vantaggio nella posa in opera. Infatti, grazie al perfetto incastro dei blocchi e all’utilizzo della malta speciale Porotherm vengono ridotti in maniera considerevole i tempi di posa, gli sfridi di cantiere e i consumi di malta. E grazie all’innovativo sistema rettificato non è necessario l’utilizzo di isolanti aggiuntivi alla muratura.

Per approfondire

www.wienerberger.it

© Riproduzione riservata.

Contenuto Sponsorizzato.

Partner

I più letti

Casa Naturale su Instagram

@casanaturale.magazine
Casa Naturale

@casanaturale.magazine

La prima rivista per costruire, arredare e vivere ecologico.
L'espansione della ceramica. Tra pavimento, pareti, isole cucine e arredi, la ceramica si espande su diverse superfici della casa, creando distese cromatiche o geometrie materiche di grande effetto e funzionalità. Igienico, resistente, affascinante. Il rivestimento ceramico ha numerosi vantaggi funzionali e permette di ottenere un effetto estetico adatto sia agli stili più rustici sia a quelli classici o contemporanei. «I rivestimenti ceramici sono molto resistenti [...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre – ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Foto: Decora di @ragno_ceramiche 

#ceramiche #bioedilizia #progettarecasa #interiordesign #post
L'espansione della ceramica. Tra pavimento, pareti, isole cucine e arredi, la ceramica si espande su diverse superfici della casa, creando distese cromatiche o geometrie materiche di grande effetto e funzionalità. Igienico, resistente, affascinante. Il rivestimento ceramico ha numerosi vantaggi funzionali e permette di ottenere un effetto estetico adatto sia agli stili più rustici sia a quelli classici o contemporanei. «I rivestimenti ceramici sono molto resistenti [...] Leggi l'articolo sul numero di settembre – ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Foto: Decora di @ragno_ceramiche #ceramiche #bioedilizia #progettarecasa #interiordesign #post
2 giorni fa
View on Instagram |
1/9
Giochi di legno e di luce. Due cucine, tre camere, piscina, spa e palestra. Una lussuosa villa non lontana da Lucca valorizza i materiali del territorio, il legno caldo del rovere e la pietra di Guamo, con uno studio illuminotecnico dall’effetto morbido e accogliente. Tra le colline toscane, a pochi chilometri dalla città di Lucca, si trova il comune altomedievale di Capannori, che fino al basso medioevo ha fatto parte della Repubblica di Lucca e delle sue ricche vie commerciali. L’architettura del centro urbano mantiene forte il ricordo di quei secoli [...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre – ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Foto: parquet di @menconi_parquet 

#legno #progettarecasa #interiordesign #architettura #post
Giochi di legno e di luce. Due cucine, tre camere, piscina, spa e palestra. Una lussuosa villa non lontana da Lucca valorizza i materiali del territorio, il legno caldo del rovere e la pietra di Guamo, con uno studio illuminotecnico dall’effetto morbido e accogliente. Tra le colline toscane, a pochi chilometri dalla città di Lucca, si trova il comune altomedievale di Capannori, che fino al basso medioevo ha fatto parte della Repubblica di Lucca e delle sue ricche vie commerciali. L’architettura del centro urbano mantiene forte il ricordo di quei secoli [...] Leggi l'articolo sul numero di settembre – ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Foto: parquet di @menconi_parquet #legno #progettarecasa #interiordesign #architettura #post
4 giorni fa
View on Instagram |
2/9
Eolico: l'energia del vento. A coprire buona parte del fabbisogno di energia elettrica, potrebbe esserci l’eolico. Il settore, tuttavia, appare frenato dalla burocrazia e dalle normative. Solo per autorizzare i nuovi impianti occorrono in media cinque anni. Soluzioni domestiche sono installabili in giardino, sul tetto o sul balcone di casa: le mini pale eoliche sono sistemi di dimensione ridotta capaci di produrre fino a 200 chilowatt di energia [...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

#ideegreen #energiaeolica #energierinnovabili #eolico #post
Eolico: l'energia del vento. A coprire buona parte del fabbisogno di energia elettrica, potrebbe esserci l’eolico. Il settore, tuttavia, appare frenato dalla burocrazia e dalle normative. Solo per autorizzare i nuovi impianti occorrono in media cinque anni. Soluzioni domestiche sono installabili in giardino, sul tetto o sul balcone di casa: le mini pale eoliche sono sistemi di dimensione ridotta capaci di produrre fino a 200 chilowatt di energia [...] Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) #ideegreen #energiaeolica #energierinnovabili #eolico #post
1 settimana fa
View on Instagram |
3/9
Per scegliere le piastrelle in ceramica bisogna tenere presente aspetti importanti, come il colore, la dimensione, il luogo dove verranno installati…  È importante quindi capire le loro caratteristiche funzionali oltre che quelle estetiche e, soprattutto, il tipo di utilizzo che se ne intende fare!

In commercio ci sono prodotti di ogni tipo, capaci di adattarsi a ogni contesto e funzione: le piastrelle in gres porcellanato effetto pietra di @atlasconcorde, per esempio, insegnano come prodotti di questo tipo debbano soddisfare due requisiti essenziali ossia resistenza e caratteristiche antiscivolo. 

Scopri di più sul nostro sito (Link in bio)

#atlas #atlasconcorde #piastrelleingres #gres #topbrand
Per scegliere le piastrelle in ceramica bisogna tenere presente aspetti importanti, come il colore, la dimensione, il luogo dove verranno installati… È importante quindi capire le loro caratteristiche funzionali oltre che quelle estetiche e, soprattutto, il tipo di utilizzo che se ne intende fare! In commercio ci sono prodotti di ogni tipo, capaci di adattarsi a ogni contesto e funzione: le piastrelle in gres porcellanato effetto pietra di @atlasconcorde, per esempio, insegnano come prodotti di questo tipo debbano soddisfare due requisiti essenziali ossia resistenza e caratteristiche antiscivolo. Scopri di più sul nostro sito (Link in bio) #atlas #atlasconcorde #piastrelleingres #gres #topbrand
1 settimana fa
View on Instagram |
4/9
Archetipo naturale. Il comfort abitativo in accordo con l’ambiente. Una villa in bioedilizia riconcilia la natura e l’abitare, utilizzando il legno come verbo principale. Una casa in mezzo al verde, al di fuori dal clamore cittadino. Costruita quasi interamente in legno, l’abitazione progettata in bioedilizia si adagia sopra un esteso manto d’erba del comune di Malnate [...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @ablegno_edifici_in_legno 

#bioedilizia #edilizia #thinkgreen #caseinlegno #post
Archetipo naturale. Il comfort abitativo in accordo con l’ambiente. Una villa in bioedilizia riconcilia la natura e l’abitare, utilizzando il legno come verbo principale. Una casa in mezzo al verde, al di fuori dal clamore cittadino. Costruita quasi interamente in legno, l’abitazione progettata in bioedilizia si adagia sopra un esteso manto d’erba del comune di Malnate [...] Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @ablegno_edifici_in_legno #bioedilizia #edilizia #thinkgreen #caseinlegno #post
1 settimana fa
View on Instagram |
5/9
L’uomo al centro. Italiana di nascita, catalana di adozione, Benedetta Tagliabue è una delle firme più note dell’architettura contemporanea. Attenzione all’uomo e dialogo fra i materiali sono la sua cifra stilistica. Con un uso peculiare del legno, per strutture e arredi. «In passato, usare il legno per le strutture (e non solo per l’interior design) era una sfida per pochi [...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @embtarchitects 

#architettura #architetturacontemporanea #architecture #bioarchitettura #post
L’uomo al centro. Italiana di nascita, catalana di adozione, Benedetta Tagliabue è una delle firme più note dell’architettura contemporanea. Attenzione all’uomo e dialogo fra i materiali sono la sua cifra stilistica. Con un uso peculiare del legno, per strutture e arredi. «In passato, usare il legno per le strutture (e non solo per l’interior design) era una sfida per pochi [...] Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @embtarchitects #architettura #architetturacontemporanea #architecture #bioarchitettura #post
2 settimane fa
View on Instagram |
6/9
Fotovoltaico, il potere del sole e del vento. Rinnovabile, pulita, inesauribile: l'energia fotovoltaica sfrutta l'energia del sole e la trasforma in energia elettrica. La conversione avviene nella cella fotovoltaica, costituita generalmente da silicio, semiconduttore fondamentale del generatore di energia. Perciò, è possibile produrre energia rinnovabile anche presso la propria abitazione, avvalendosi dell'installazione di pannelli o di un tetto fotovoltaico costituito da tegole solari [...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

#ideegreen #energiafotovoltaica #energierinnovabili #fotovoltaico #post
Fotovoltaico, il potere del sole e del vento. Rinnovabile, pulita, inesauribile: l'energia fotovoltaica sfrutta l'energia del sole e la trasforma in energia elettrica. La conversione avviene nella cella fotovoltaica, costituita generalmente da silicio, semiconduttore fondamentale del generatore di energia. Perciò, è possibile produrre energia rinnovabile anche presso la propria abitazione, avvalendosi dell'installazione di pannelli o di un tetto fotovoltaico costituito da tegole solari [...] Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) #ideegreen #energiafotovoltaica #energierinnovabili #fotovoltaico #post
2 settimane fa
View on Instagram |
7/9
Semplicità in larice. Una casa di campagna dalle forme lineari e pulite, dettate dal carattere ancora bucolico dell’area in cui sorge. Il nuovo edificio residenziale a firma dello studio ds_A architettura, dal carattere spiccatamente moderno, si inserisce nel paesaggio agricolo tra le colline poco distanti dal centro storico di Bassano del Grappa [...]
Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @_ds_a_architettura 

#architettura #bioarchitettura #thinkgreen #ristrutturazionecasa #post
Semplicità in larice. Una casa di campagna dalle forme lineari e pulite, dettate dal carattere ancora bucolico dell’area in cui sorge. Il nuovo edificio residenziale a firma dello studio ds_A architettura, dal carattere spiccatamente moderno, si inserisce nel paesaggio agricolo tra le colline poco distanti dal centro storico di Bassano del Grappa [...] Leggi l'articolo sul numero di settembre-ottobre 2022 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @_ds_a_architettura #architettura #bioarchitettura #thinkgreen #ristrutturazionecasa #post
3 settimane fa
View on Instagram |
8/9
Il designer Francesco Favaretto, alla guida dello studio Favaretto & Partners che ha al proprio attivo celebri oggetti per la casa e l’ufficio, ha recentemente ristrutturato la sua abitazione a Padova, progettata con l'intento di considerare lo spazio esterno come un luogo conviviale caratterizzato da una stretta relazione con l’indoor. 

Per l'ampia, luminosa e colorata terrazza di 90 mq, studiata per essere accogliente e in armonia con gli interni, Favaretto ha scelto il decking Ultrashield® by @decodecking nella calda ed elegante finitura teak, un rivestimento di elevata qualità, studiato per l'outdoor, in grado di realizzare progetti contemporanei, curati nei dettagli, personalizzabili e sostenibili.
Scopri di più sul nostro sito (Link in bio)

#interiordesign #outdoor #ristrutturarecasa #deco #topbrand
Il designer Francesco Favaretto, alla guida dello studio Favaretto & Partners che ha al proprio attivo celebri oggetti per la casa e l’ufficio, ha recentemente ristrutturato la sua abitazione a Padova, progettata con l'intento di considerare lo spazio esterno come un luogo conviviale caratterizzato da una stretta relazione con l’indoor. Per l'ampia, luminosa e colorata terrazza di 90 mq, studiata per essere accogliente e in armonia con gli interni, Favaretto ha scelto il decking Ultrashield® by @decodecking nella calda ed elegante finitura teak, un rivestimento di elevata qualità, studiato per l'outdoor, in grado di realizzare progetti contemporanei, curati nei dettagli, personalizzabili e sostenibili. Scopri di più sul nostro sito (Link in bio) #interiordesign #outdoor #ristrutturarecasa #deco #topbrand
3 settimane fa
View on Instagram |
9/9