Un castello in Maremma, fra lusso e autenticità

di Clarissa Marchese

castello di lusso | maremma | hotel sulle colline | autentico

Il Castello di Vicarello, in Maremma, è stato recuperato in resort di lusso. Suites di grande fascino, recupero di materiali originali e un’autentica esperienza toscana tra vigneti e oliveti.

Fascino nel tempo

Nel XIII secolo era considerata un’importante struttura di avvistamento con funzioni difensive. Infatti, la sua posizione dominante sulle colline della Maremma è ancora oggi uno degli indiscutibili valori aggiunti del Castello di Vicarello, trasformato in resort di lusso. Lo charme di questo luogo trasuda da ogni dettaglio: dall’architettura agli spazi interni che recuperano intatte atmosfere medievali; dalla presenza diffusa della pietra originale al verde  che accoglie vigneti, oliveti e la vicina Foresta di San Martino.

I lavori

Il lavoro di ristrutturazione è stato imponente: lo hanno voluto i suoi proprietari, Aurora e Carlo Baccheschi Berti che lo hanno acquistato nel 1970.
D’altronde il recupero ha tenuto conto della realtà paesaggistica e della storia della Toscana e ha preservato la cultura di questo luogo. Quindi a Cinigiano (frazione Poggi), nel cuore del grossettano, a trenta chilometri dalla costa, il Castello accoglie 8 suite – per 22 ospiti – e due piscine.

Tra le particolarità, la contaminazione degli arredi: i mobili, antichi e moderni, provengono dall’Europa e dall’Estremo Oriente. In particolare, dall’Indonesia dove Carlo e Aurora hanno vissuto molti anni.
Tutt’attorno, un panorama incontaminato che affonda tra le morbide colline della Maremma e 40 ettari di proprietà con coltivazioni biologiche, oliveti e vigneti (viti messe a dimora nel 2000 e che hanno portato al riconoscimento di alcuni premi prestigiosi).

Ancora, la cucina recupera gli ingredienti dall’orto del Castello e dai  coltivatori locali. I trattamenti benessere e i massaggi – nella suite o nei giardini che profumano di lavanda e gelsomino – sono accompagnati da oli e ingredienti biologici che vengono estratti dalle erbe aromatiche del giardino.

[…] Segue

Per sfogliare l’articolo completo clicca qui, 90 secondi di consultazione gratuita. Registrandoti avrai invece accesso a un mese di lettura libera della rivista!

Se vuoi abbonarti, ecco il link.

di Carla De Meo

Approfondimenti

Dal lusso allo stile rurale, ma sempre con un tocco di modernità: scopri la riqualificazione di questa cascina!

 

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Prova Gratis

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Abbonati Ora

1 anno a soli 21,50 €

Partner

I più letti

Energia domestica: utenze pubbliche addio

Sarotto Group presenta sul mercato un’innovativa soluz...

Il tetto a prova di emergenza climatica

Sempre più spesso la cronaca ci restituisce scenari dr...

cassonetti rifiuti | distanza dalle abitazioni

La distanza dei cassonetti dei rifiuti dall’abitazione

Abito in un appartamento al piano terra, il cui ingress...

Il cotone organico

Che cos’è il cotone organico

Che cos’è il cotone organico Il cotone biologico è un...

Due case in una

Grandi vetrate e avancorpi a sbalzo sono le principali...

Casa Naturale su Instagram