Una cascina rurale in chiave moderna e green

Una cascina rurale in chiave moderna e green

Un concept unico che propone in chiave moderna e sostenibile i caratteri tipici della cascina rurale piemontese.

Sotto un grande tetto

Nasce dalla rielaborazione del concetto di cascina questa villa privata progettata dall’architetto Diego Bortolato. Si affaccia sulle colline del Basso Monferrato. «La chiave dell’intervento è stata ripensare i caratteri tipologici dell’architettura rurale piemontese autoctona in termini contemporanei – spiega il progettista –. Li abbiamo reinventati per proporre un’idea di cascina sviluppata a partire da una manica lunga. Con profondi porticati protetti da un unico tetto».

Il concept architettonico, nel progetto di Bortolato, segue i principi della bioclimatica e del costruire in termini di sostenibilità ambientale. Sotto un unico grande tetto, emergono due volumi distinti, a due piani fuori terra.
Il più grande è destinato ad abitazione principale, mentre il più piccolo ha funzione di dependance di servizio, nell’ottica di mantenere separato l’ambiente privato dall’alloggio per gli ospiti.

Grandi vetrate accompagnano la distribuzione della zona giorno disposta in enfilade: soggiorno, sala pranzo e cucina sono infatti legati l’uno all’altro, in un percorso costantemente affacciato sulle colline del Monferrato. L’esposizione verso sudovest della zona giorno consente di sfruttare l’energia solare per scaldare naturalmente la zona giorno d’inverno. Questo grazie anche a serramenti in legno a tutta altezza di Tip Top Fenster, molto performanti, che lasciano entrare luce e calore. Lo stratagemma di ruotare il fronte sud di 15° consente di avere maggiore protezione sul lato ovest nella stagione estiva.

Un ampio portico protegge gli interni da un eccessivo irraggiamento solare, per garantire il giusto comfort all’interno dell’abitazione. [Segue…]

Per sfogliare l’articolo completo clicca qui, 90 secondi di consultazione gratuita. Registrandoti avrai invece accesso a un mese di lettura libera della rivista!

Se vuoi abbonarti, ecco il link.

di Giulia Fontana

foto di Daniela Bortolato

Curiosità

Su vuoi scoprire altri paesaggi italiani, clicca qui.

© Riproduzione riservata