Il legno che vale

di Maria Chiara Voci

Foto di Thom Atkinson e Jason Yates

Più che uno sguardo al futuro, è un ritorno al passato: basta ai mobili realizzati con materiali poveri e con l’uso di truciolati e superfici plastificate. Dal London Design Festival l’invito è a riaccendere le luci sul mobile artigianale, di design e pensato per durare nel tempo

L’essenza di un concetto è tutta racchiusa in una scelta. Quella che ha guidato Alessandra Fumagalli Romario, giovane designer italiana, a scegliere per la sua opera uno studiolo 4.0, cioè la rivisitazione in chiave contemporanea di un arredo tipico del Rinascimento. Immortalato spesso nei dipinti dell’epoca, il mobile è stato ripensato come sfondo ideale per le lunghe videoconferenze post-lockdown e consente, con ante flessibili, di cambiare il senso di apertura e chiusura dei ripiani. Alessandra l’abbiamo incontrata a Londra, negli spazi del Design Museum.

I designer il giorno di inaugurazione della mostra – Foto di Thom Atkinson e Jason Yates

La sua opera era fra quelle in mostra in occasione di Discovered, iniziativa nata dalla collaborazione fra l’American Harwood Export Council (AHEC) e la rivista Wallpaper, che hanno chiesto a un gruppo di talenti in arrivo da 16 Paesi di realizzare un mobile, un oggetto o un’opera scultorea in quercia rossa, acero o ciliegio americani…

Articolo pubblicato su Casa Naturale di novembre-dicembre 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

Per approfondire

www.americanhardwood.org

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

LiFE CUCINE: qualità tedesca, design italiano e amore senza confini per l’ambiente

LiFE CUCINE presenta una nuova filosofia per vivere l’...

Il cotone organico

Che cos’è il cotone organico

Che cos’è il cotone organico Il cotone biologico è un...

cassonetti rifiuti | distanza dalle abitazioni

La distanza dei cassonetti dei rifiuti dall’abitazione

Abito in un appartamento al piano terra, il cui ingress...

L’arte di mimetizzarsi

In Islanda, un’abitazione camaleontica segue le linee...

All’ultimo piano, nuovi mondi

Recuperare un sottotetto o una mansarda a uso abitativ...

Casa Naturale su Instagram