Una semplice macchina tradizionale

di Giulia Fontana

Foto di Alberto Sinigaglia e Jimmi Pianezzola

Una casa passiva in legno e paglia, dove le tecnologie della tradizione diventano maestre del fare architettura

La ricerca, al servizio dell’architettura, è il punto di partenza per comprendere il concept progettuale di una villa generata naturalmente dal contesto che la ospita. La campagna vicentina si configura sia come fondale scenico, sia come fonte di primaria ispirazione del progetto, sviluppato a partire da uno studio approfondito di tipologie edilizie della tradizione rurale veneta, ricercate, mappate, analizzate, scomposte e, infine, contestualizzate.

Foto di Alberto Sinigaglia e Jimmi Pianezzola

«Il progetto prende il via da un’intuizione – spiega il progettista Jimmi Pianezzola –, sostanziata da un personale metodo di lavoro sottoposto a una verifica continua

Articolo pubblicato su Casa Naturale di settembre-ottobre 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

Per approfondire

www.jimmipianezzola.com

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

cassonetti rifiuti | distanza dalle abitazioni

La distanza dei cassonetti dei rifiuti dall’abitazione

Abito in un appartamento al piano terra, il cui ingress...

Il cotone organico

Che cos’è il cotone organico

Che cos’è il cotone organico Il cotone biologico è un...

Il sughero, isolamento coerente con la bioedilizia

Isolare gli edifici in legno con il sughero Corkpan: u...

Condividere lo sguardo

Tra montagna e bosco, immerse nel verde sconfinato del...

Un sistema efficiente per un’accoglienza tutta green

Le soluzioni di produzione energetica proposte da Para...

Casa Naturale su Instagram