Responsabili al calore

di Francesca Romanini

I pannelli radianti Livingstone di Arblu sono realizzati in polvere di marmo, totalmente made in Italy

Materiali, finiture e un mercato in evoluzione: i termoarredi esplorano nuove combinazioni per abbattere sempre di più l’impatto del riscaldamento sull’ambiente

È noto che il contributo più significativo all’inquinamento atmosferico in città arrivi dal riscaldamento residenziale, responsabile da solo di oltre il 50% delle polveri sottili presenti nell’aria. C’è ancora molto da fare per migliorare l’impatto dei caloriferi e, per questo, occorre sapere qualcosa in più sui termoarredi per compiere una scelta che sia più ecologica possibile.

Frame è lo scaldasalviette di Cerasa adatto non solo all’ambiente bagno, ma anche ad altre stanze

In primo luogo bisogna tenere conto della loro durata: il primo fattore che influisce sull’impatto ambientale di un radiatore – come, in realtà, di ogni prodotto – è la qualità delle sue componenti, che può garantire una vita più lunga…

Articolo pubblicato su Casa Naturale di settembre-ottobre 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

cassonetti rifiuti | distanza dalle abitazioni

La distanza dei cassonetti dei rifiuti dall’abitazione

Abito in un appartamento al piano terra, il cui ingress...

Il cotone organico

Che cos’è il cotone organico

Che cos’è il cotone organico Il cotone biologico è un...

Il sughero, isolamento coerente con la bioedilizia

Isolare gli edifici in legno con il sughero Corkpan: u...

Condividere lo sguardo

Tra montagna e bosco, immerse nel verde sconfinato del...

Un sistema efficiente per un’accoglienza tutta green

Le soluzioni di produzione energetica proposte da Para...

Casa Naturale su Instagram