È in edicola Casa Naturale di novembre-dicembre 2019

La questione climatica – sull’onda lunga del movimento di opinione sollevato da Greta Thunberg – sta pian piano diventando un argomento globale. Che risuona per la prima volta nella storia anche in contesti inconsueti. Partendo da questo ragionamento, sul numero in edicola di Casa Naturale abbiamo scelto di ampliare la prospettiva dalle semplici strutture a uso abitativo per sondare “se e dove” il messaggio del costruire etico abbia iniziato a coinvolgere anche altre tipologie edilizie o edifici che sono ubicati in luoghi non comuni.

Il caso è quello dell’hotel che vi presentiamo in Avanguardie (che sarà realizzato sopra il Circolo Polare Artico) o della rassegna di Public Library che popola lo sfoglio della cover story. Fino a sondare cosa stia accadendo nelle periferie di Londra con l’intervista a uno dei più noti architetti del legno al mondo. Per tornare poi, con i progetti di case uni e bifamiliari, a realizzazioni sempre innovative, ma residenziali. Sempre al centro dell’attenzione della nostra rivista.

Buona lettura!

© Riproduzione riservata