Suddividere con il superbonus

di Marco Panzarella

L’Agenzia delle Entrate ha spiegato come è possibile usufruire dell’incentivo nel caso di frazionamenti o accorpamenti di unità abitative

Il Superbonus al 110% si applica agli interventi “trainanti”, finalizzati alla riqualificazione energetica e all’adozione di misure antisismiche degli edifici, nonché agli interventi “trainati”, realizzati congiuntamente ai primi. La normativa, fra le altre cose, prevede che tali opere siano eseguite su unità immobiliari residenziali “funzionalmente indipendenti” e con uno o più accessi autonomi dall’esterno, site all’interno di edifici plurifamiliari e relative pertinenze.

Lo scorso 4 novembre, con la risposta n. 523, l’Agenzia delle Entrate ha fornito il suo parere riguardo la possibilità di applicare il bonus agli interventi che interessano un vecchio fabbricato da frazionare in due abitazioni…

Articolo pubblicato su Casa Naturale maggio-giugno 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Casa Naturale su Instagram