La foresta ricresce

di Elena Fassio

A fronte del grande utilizzo del legno in architettura e per la produzione dei beni di consumo, le aziende devono attenersi alle indicazioni delle organizzazioni incaricate al controllo delle risorse

Da un lato le foreste americane, dall’altro quelle europee. A fronte del grande utilizzo del legno in architettura e per la produzione dei beni di consumo, le aziende devono attenersi alle indicazioni delle organizzazioni incaricate al controllo delle risorse. AHEC (American Hardwood Export Council) rappresenta i produttori di legni a latifoglia americani e si occupa di condurre costanti e attenti studi sullo stato e sulla gestione delle foreste. Il territorio americano occupato dalle piante a latifoglia conta 14 miliardi di metri cubi di legna (l’equivalente di Francia, Spagna, Belgio e Olanda insieme) e si espande alla velocità di 150 milioni di metri cubi l’anno. Per il 90% è di proprietà di privati, con aree inferiori ai 10 ettari, ed è quindi gestito in maniera non intensiva. Spesso la produzione di legname e il ritorno economico non sono obiettivi primari, e i proprietari tendono a sfruttare le foreste in modo meno aggressivo. Il taglio selettivo è la metodologia tipica, che consiste nella rimozione di pochi alberi per ettaro, affidandosi poi alla rigenerazione naturale.

Il Susie Sainsbury Theatre, nel cuore della Royal Academy di Londra, è stato progettato da Ian Ritchie per essere perfettamente integrato all’interno dell’edificio storico. È rivestito in legno di ciliegio americano, che offre eccellenti qualità sonore oltre a tonalità calde e buone proprietà di curvatura.

«Solo ora cominciamo a capire l’impatto delle nostre scelte sul pianeta in termini di gas serra, accumulo dei rifiuti plastici, utilizzo dei corsi d’acqua – spiega David Venables, direttore Europa di Ahec -. Abbiamo iniziato quindi a monitorare l’impatto ambientale di ogni partita di prodotto e della sua spedizione al cliente». Il legno è un materiale rinnovabile, ma le foreste vanno gestite in maniera sostenibile. In Italia, il Rapporto sullo stato dei territori e del settore forestale, pubblicato dal Ministero per le Politiche agricole alimentari, ne certifica la gestione e ne direziona l’utilizzo. Grazie ad aziende che si impegnano in processi e produzioni consapevoli, l’Italia è uno dei paesi in cui la foresta è cresciuta di più dopo il boom economico.

legno lavorato da Rubner Haus

Ne è un esempio Rubner Haus, che produce case prefabbricate in legno e sughero certificati Pefc. «Utilizziamo abeti rossi e larici italiani – spiega Deborah Zani, amministratore delegato dell’azienda -, sostenibili sia a livello ecologico che sociale. Inoltre, i nostri prefabbricati sono efficienti a livello energetico perché il legno è un isolante naturale migliore di calcestruzzo e mattoni». Rubner sottopone inoltre tutti i suoi prodotti al monitoraggio da parte di istituti indipendenti, come Holzforschung Austria, Bund Deutscher Fertigbau, Gūtergemeinschaft Blockhaus e Federlegno Italia, garantendo così le omologazioni di prodotto specifiche per paese.

Articolo pubblicato su Casa Naturale maggio-giugno 2020

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Prova Gratis

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Abbonati Ora

1 anno a soli 21,50 €

Partner

I più letti

Il tetto a prova di emergenza climatica

Sempre più spesso la cronaca ci restituisce scenari dr...

Energia domestica: utenze pubbliche addio

Sarotto Group presenta sul mercato un’innovativa soluz...

cassonetti rifiuti | distanza dalle abitazioni

La distanza dei cassonetti dei rifiuti dall’abitazione

Abito in un appartamento al piano terra, il cui ingress...

Il cotone organico

Che cos’è il cotone organico

Che cos’è il cotone organico Il cotone biologico è un...

Due case in una

Grandi vetrate e avancorpi a sbalzo sono le principali...

Casa Naturale su Instagram