Cupola con vista

di Stefano Bosco

Le cupole geodetiche solari possono essere la nuova frontiera dell’architettura ecosostenibile? Rispetto dell’ambiente, efficienza energetica e immersione nella natura sono i principali pregi di questa innovativa soluzione abitativa

Immaginate di svegliarvi la mattina, aprire gli occhi e trovarvi circondati da un paesaggio fiabesco. Per esempio ai bordi di un laghetto ghiacciato, tutt’intorno foreste selvagge e montagne imponenti. Fuori, intanto, continua incessantemente a nevicare. Vi rigirate nel calduccio del vostro letto e vi godete lo spettacolo.

foto di Salardome Industries

Un’idea romantica che, nei Paesi nordici, ha trovato realtà grazie alle cupole geodetiche solari, capaci di coniugare la “poesia” dell’immagine con la concretezza di un’abitazione ecosostenibile…

Articolo pubblicato su Casa Naturale novembre-dicembre 2020

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Piccole case, grandi progetti

Abitazioni compatte, sostenibili e in completa simbios...

Una struttura in legno X-LAM: alte prestazioni e massimo comfort

In una villa sui colli romani, la tecnologia X-LAM di...

Il cotone organico

Che cos’è il cotone organico

Che cos’è il cotone organico Il cotone biologico è un...

cassonetti rifiuti | distanza dalle abitazioni

La distanza dei cassonetti dei rifiuti dall’abitazione

Abito in un appartamento al piano terra, il cui ingress...

Osservare l’albero da dentro

Una casa tra i rami può essere il punto di partenza pe...

Casa Naturale su Instagram