Obiettivo bioedilizia

di Francesca Corsini

Okohaus: dal tedesco ökologisches haus, ovvero casa ecologica

Tutto quello che il legno può dare: Okohaus sfrutta le capacità igroscopiche e di isolamento del materiale per costruire un’abitazione sostenibile e confortevole

Una casa, quella realizzata in legno da Okohaus in provincia di Varese, pensata per minimizzare il suo impatto ambientale e offrire le migliori performance possibili in ottica di comfort e comodità. La struttura a telaio è isolata con un cappotto interno di 32 centimetri e uno esterno di 8 centimetri, entrambi in fibra di legno, a cui sono abbinati diversi strati – compresi tra queste due superfici – ancora in fibra di legno e in lana di roccia.

La cucina Nobilia, accessoriata con elettrodomestici Miele e Bosch

Scaldata da una pompa di calore, che contribuisce attivamente alla riduzione delle emissioni di CO2, l’abitazione è dotata di un impianto di ventilazione meccanica controllata – fornita da Zehnder Confoair –, il sistema più idoneo a rimuovere dall’aria interna umidità, muffe e odori sgradevoli, oltre ad allergeni e inquinanti…

Articolo pubblicato su Casa Naturale marzo-aprile 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

Per approfondire

www.okohaus.it

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Piccole case, grandi progetti

Abitazioni compatte, sostenibili e in completa simbios...

La biocasa perfetta

A Caraglio, ai piedi delle montagne cuneesi, Sarotto G...

cassonetti rifiuti | distanza dalle abitazioni

La distanza dei cassonetti dei rifiuti dall’abitazione

Abito in un appartamento al piano terra, il cui ingress...

Il cotone organico

Che cos’è il cotone organico

Che cos’è il cotone organico Il cotone biologico è un...

Terrazzo tra due epoche

Non demolire e ricostruire. Ma recuperare, riqualifica...

Casa Naturale su Instagram