Una finestra sulla natura

di Giulia Fontana

Foto di Alessandra Bello

A Vacil di Breda di Piave lo studio Ceschia Mentil ha progettato una casa raffinata in cui vivere, all’insegna della sostenibilità e del comfort indoor

Il paesaggio è l’attore protagonista di questo progetto veneto, dove casa e campagna intrecciano legami profondi e indissolubili. Nessuna barriera fisica, muro o recinto artificioso separa il corpo edilizio dallo spazio aperto. Il giardino, una risorgiva e un canale ad uso contadino, con alti salici e pioppi come margine visivo, sono gli unici elementi di protezione tra il volume edificato e il territorio circostante.

Foto di Alessandra Bello

Come spiega il progettista dell’opera, l’architetto Federico Mentil dello studio Ceschia e Mentil architetti associati, «non esistono recinti e palificate, la casa è in continuità con il paesaggio». La forma architettonica è…

Idirizzario web

www.ceschiamentil.com

Articolo pubblicato su Casa Naturale gennaio-febbraio 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

cassonetti rifiuti | distanza dalle abitazioni

La distanza dei cassonetti dei rifiuti dall’abitazione

Abito in un appartamento al piano terra, il cui ingress...

Il cotone organico

Che cos’è il cotone organico

Che cos’è il cotone organico Il cotone biologico è un...

Il sughero, isolamento coerente con la bioedilizia

Isolare gli edifici in legno con il sughero Corkpan: u...

Condividere lo sguardo

Tra montagna e bosco, immerse nel verde sconfinato del...

Un sistema efficiente per un’accoglienza tutta green

Le soluzioni di produzione energetica proposte da Para...

Casa Naturale su Instagram