Incontro tra legno e acqua

di Giorgia Bollati

Una casa di inizio Novecento viene riqualificata nelle sue componenti originarie e integrata da materiali naturali che rendono l’ambiente indoor e outdoor salubre e confortevole

Poco distante dalla romantica Lisbona, inebriata dall’odore dell’Oceano. È a São Pedro do Estoril la villa del 1923 ristrutturata dall’architetto Ricardo Moreno per se stesso e per la sua famiglia. Intento del progetto: riqualificare e valorizzare le pareti esterne del volume originario, riconoscendone l’identità storica, ma cercando all’interno dei suoi confini e del suo carattere un margine di libertà entro cui realizzare un nuovo volume ad ampliamento.

Pubblicità

Così da costruire un ponte tra passato e futuro, in grado di mettere in risalto le differenze tra i due momenti e di trovare un’armonia tra le loro peculiarità…

Articolo pubblicato su Casa Naturale settembre-ottobre 2020

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Abbonati Ora

1 anno a soli 21,50 €

Partner

I più letti

Nel giardino d’Inghilterra

Un’abitazione dal design suggestivo, permeata dalla lu...

La forza della storia

Pietra, legno, calce. Antiche strutture sono recuperat...

case prefabbricate legno e cemento

Case prefabbricate: il meglio del legno e del cemento

La prefabbricazione rappresenta oggi la tecnica più evo...

Al chiuso, aria senza virus e batteri

AirO' è un sanificatore d'aria contro virus, batteri...

casa legno e pietra

Una casa prefabbricata in legno e pietra

Un incontro perfetto, eppure la somma matematica tra du...

Casa Naturale su Instagram