All’ultimo piano, nuovi mondi

di Elena Fassio

Foto di Biderbostphoto

Recuperare un sottotetto o una mansarda a uso abitativo permette di ottenere uno spazio intimo, funzionale e adattabile a ogni tipo di esigenza, prestando attenzione all’isolamento del tetto e alla salubrità dell’ambiente

Recuperare un sottotetto o una mansarda può essere un’ottima soluzione per ampliare lo spazio a disposizione in casa o per ottenere un’unità abitativa autonoma. I costi di ristrutturazione sono relativamente contenuti, grazie all’utilizzo di suolo già urbanizzato e dunque già dotato di rete elettrica, idrica e fognaria. Affinché lo spazio sia efficiente, però, è importante prestare attenzione all’isolamento del tetto, altrimenti si rischia di avere un ambiente molto caldo in estate e freddo in inverno.

Appartamento mansardato ristrutturato dall’architetto Lorenzo Guzzini

«La copertura deve tener conto delle condizioni del luogo e dell’ampia gamma di finiture presenti sul mercato, per coniugare l’estetica dell’abitazione alle più adeguate prestazioni acustiche e termiche – spiega l’architetto Lorenzo Guzzini –. Bisogna studiare la posizione della struttura e dell’irraggiamento relativo…

Articolo pubblicato su Casa Naturale di novembre-dicembre 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

Per approfondire

www.babelstudio.net
www.lorenzoguzziniarchitecture.com

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

LiFE CUCINE: qualità tedesca, design italiano e amore senza confini per l’ambiente

LiFE CUCINE presenta una nuova filosofia per vivere l’...

Il cotone organico

Che cos’è il cotone organico

Che cos’è il cotone organico Il cotone biologico è un...

cassonetti rifiuti | distanza dalle abitazioni

La distanza dei cassonetti dei rifiuti dall’abitazione

Abito in un appartamento al piano terra, il cui ingress...

L’arte di mimetizzarsi

In Islanda, un’abitazione camaleontica segue le linee...

All’ultimo piano, nuovi mondi

Recuperare un sottotetto o una mansarda a uso abitativ...

Casa Naturale su Instagram