Cecilia Toso

Cucine smart antispreco

Forse non si può ancora parlare di un vero e proprio “boom” ma è certo che il mercato della smart home stia vivendo una crescita esponenziale. Secondo i rilevamenti dell’Osservatorio Internet of Things della School of Management del Politecnico di Milano, tra il 2017 e il 2018 in Italia la crescita di questo settore è stata del 52%, per un …

Leggi tutto »

Progettare un buon sonno

La carenza di sonno è stata associata a un lungo elenco di effetti indesiderati, fra cui obesità, ipertensione, aumento dell’appetito, propensione alle infezioni, depressione e accelerazione del declino cognitivo. E non è solo una questione di ore passate a letto: anche la qualità è molto importante. È ciò che afferma Henry Nicholls, giornalista scientifico autore di Nessun dorma. Un buon …

Leggi tutto »

Rivoluzione luminosa

Il cambiamento può essere rivoluzionario, ma non tutti i cambiamenti avvengono con la velocità delle rivoluzioni. Serve che abitudini, mercato e pensiero si adattino. È stato il caso dell’ingresso nel mercato delle lampadine a led, più ecologiche ed efficienti. Le abbiamo prima guardate con sospetto per la diversa estetica, poi perché la luce ci sembrava troppo fredda e poi, ancora, …

Leggi tutto »

Teatri luminosi: le luci da esterni

«La luce ha il ruolo di rendere visibili gli spazi, creare atmosfere ed emozionare. Deve creare percorsi che stabiliscono priorità di accesso e rendere utilizzabili spazi e luoghi comuni anche durante le ore notturne» afferma Stefano Dall’Osso, lighting designer. E se illuminare artificialmente un ambiente naturale potrebbe sembrare una contraddizione, l’illuminazione outdoor può puntare a esaltare il paesaggio senza diventare …

Leggi tutto »

Doccia: il relax verticale

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, ogni essere umano dovrebbe poter utilizzare circa 50 litri di acqua al giorno. Sappiamo che non è così, basti considerare che solo il 68% della popolazione mondiale ha accesso a servizi igienici adeguati, mentre nel mondo occidentale una persona consuma in media 180 litri di acqua al giorno. Oltre a ripensare globalmente il bilanciamento del …

Leggi tutto »

Un tuffo in una piscina naturale

Possono essere simili a un lago e a sponde o a una piscina tradizionale a pareti verticali, più o meno tecnologiche, ma «le piscine per essere “bio” devono utilizzare un metodo naturale di filtrazione dell’acqua, la fitodepurazione», spiega Anja Werner, architetto paesaggista dell’omonimo studio. «L’acqua viene aspirata, mandata nella zona radicale delle piante e, in alcuni casi, in un circuito …

Leggi tutto »