La pioggia di ieri

di Giorgia Bollati e Sara Poggio

Nel caso di spazi verdi, al serbatoio di recupero può essere abbinato un impianto di irrigazione a goccia

Sono in crescita (ma ancora pochi) i bacini di stoccaggio dell’acqua piovana per irrigare il giardino. A complicare la calibrazione degli impianti, però, c’è il cambiamento delle precipitazioni, sempre più rare e violente

«Ogni litro d’acqua che viene recuperato e non prelevato dall’acquedotto è prezioso». Ne è convinto Matteo Lombardi, Ingegnere per l’Ambiente e per il Territorio esperto nel settore delle risorse idriche. A partire dalla manutenzione del prato, sono molte le funzioni quotidiane per cui una casa richiede grandi quantità di acqua. La stima nazionale riporta un fabbisogno giornaliero pro-capite tra i 150 ed i 200 litri. Comunemente, se sono presenti orti e giardini, la pioggia recuperata può essere usata per l’irrigazione, così da venire dilazionata nel tempo e distribuita quando il suolo la richiede. Ma non solo

I serbatoi si dimensionano dai 3000 ai 10000 litri e una superficie di circa 100 metri quadrati permette di garantire il fabbisogno annuo di recupero di acqua piovana per un nucleo familiare medio

Utilizzando filtri più o meno specifici, le piogge possono alimentare la cassetta del bagno – che in termini assoluti rappresenta ben oltre il 20 % di consumo di un’abitazione – e, persino, le docce e alcuni elettrodomestici – pari a un valore superiore al 50 % – che, però, richiedono trattamenti di purificazione più specifici…

Articolo pubblicato su Casa Naturale di luglio-agosto 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

Per approfondire

www.matteolombardi.org

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Piccole case, grandi progetti

Abitazioni compatte, sostenibili e in completa simbios...

La biocasa perfetta

A Caraglio, ai piedi delle montagne cuneesi, Sarotto G...

cassonetti rifiuti | distanza dalle abitazioni

La distanza dei cassonetti dei rifiuti dall’abitazione

Abito in un appartamento al piano terra, il cui ingress...

Il cotone organico

Che cos’è il cotone organico

Che cos’è il cotone organico Il cotone biologico è un...

Terrazzo tra due epoche

Non demolire e ricostruire. Ma recuperare, riqualifica...

Casa Naturale su Instagram