L’estate addosso

di Elena Fassio

Foto di Seven Zhang e Hao Yang

Le sfumature del legno, abbinato ai toni profondi delle carte da parati e alla paglia utilizzata per diversi complementi, sono esaltati dalle finiture in oro e dai colori caldi degli interni

Nel quartiere Ludovisi di Roma, alle spalle di Villa Borghese, lo studio di architettura Studiotamat ha ristrutturato l’abitazione di una giovane coppia italo-americana. L’appartamento di 80 metri quadrati era suddiviso in diverse camere collegate da un corridoio buio e servite da un unico bagno. Partizione che non rispecchiava le esigenze dei clienti: «la gestione dello spazio è stata complessa, a causa delle ridotte dimensioni dell’appartamento e della conformazione della pianta, poco lineare e con diversi vincoli strutturali, visto che l’immobile risale al 1890 e la struttura principale è in muratura portante», spiega l’architetto Valentina Paiola, che ha seguito il progetto.

Pubblicità
foto di Seven Zhang e Hao Yang

«Durante la progettazione ci siamo focalizzati soprattutto sull’apertura del salone, precedentemente diviso in due. Volevamo una zona giorno più ampia e luminosa – continua l’architetto –…

Continua a leggere sulla rivista digitale

Per approfondire

www.studiotamat.com

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Il cotone organico

Che cos’è il cotone organico

Che cos’è il cotone organico Il cotone biologico è un...

cassonetti rifiuti | distanza dalle abitazioni

La distanza dei cassonetti dei rifiuti dall’abitazione

Abito in un appartamento al piano terra, il cui ingress...

Tra gli alberi, a tre metri da terra

La casa sospesa come strategia per salvaguardare il te...

Spontaneo è bello

Cinque considerazioni sul giardino del futuro in un vi...

La saggezza antica dell’isolamento

Sughero, fibra di canapa o di legno, lana di pecora o...

Casa Naturale su Instagram