Tracce esotiche di relax

di Giorgia Bollati

Foto di Silvio Gioia e Moretti Interiors

Ospitalità non come struttura ricettiva, ma come luogo in cui ritrovare se stessi e il proprio benessere. Manna Resort guida il viaggio tra località esotiche e spirituali

Dove le culture del mondo, le storie di civiltà lontane e il benessere di corpo e spirito si incontrano. Poco a sud di Bolzano, alle pendici del Parco Naturale del Monte Corno e tra i filari dei vigneti Franz Haas, il Manna Resort incarna la magnetica personalità della committente, Maria Luisa Manna. Unisce l’architettura minimal e rispettosa del paesaggio pensata dall’architetto Klaus Gummerer dello studio Pichler bolzanino all’interior progettato dal designer Enrico Moretti.

Foto di Silvio Gioia e Moretti Interiors

Quindici sono le suite che si ispirano a città e regioni esotiche – tra il nord e l’oriente – tutte all’interno di una struttura in legno, rame e vetro, e tre gli chalet, che si mimetizzano con l’ambiente circostante grazie al giardino pensile che sovrasta i volumi architettonici. Nell’edificio principale si trovano anche i quattro ristoranti – quello adiacente alla zona bar, il Gourmet, l’Orangerie e il Convento –, oltre allo chef table all’interno della cucina a vista…

Articolo pubblicato su Casa Naturale di luglio – agosto 2022

Continua a leggere sulla rivista digitale

Per approfondire

www.mannaresort.it
www.morettinteriors.com
www.pichlerarchitects.com
www.starpool.com

© Riproduzione riservata.