Cubi di vetro sotto le stelle

di Veronica Sisinni

Dodici glass cube panoramici sotto il firmamento, circondati dal teatro naturale delle dolomiti. Negli Skyview Chalets Toblacher See sul lago di Dobbiaco un’immersione di natura per chi ama la libertà

«Quando sei qui con me, questa stanza non ha più pareti», scriveva Gino Paoli ne “Il cielo in una stanza”, il brano interpretato dalla grandissima Mina. È la sensazione che si prova all’interno del glass cube panoramico degli Skyview Chalets di Toblacher See sul Lago di Dobbiaco: un cubo di vetro con colpo d’occhio sul lago alpino da un lato, e vista protesa nel bosco dall’altro, per un’esperienza di immersione nella natura.

Pubblicità
foto di Martin lugger

Una struttura futuristica perfettamente integrata nell’ambiente, ideale per una fuga romantica invernale, che consente di ammirare la neve cadere dal cielo prima di addormentarsi…

Articolo pubblicato su Casa Naturale novembre-dicembre 2020

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Piccole case, grandi progetti

Abitazioni compatte, sostenibili e in completa simbios...

cassonetti rifiuti | distanza dalle abitazioni

La distanza dei cassonetti dei rifiuti dall’abitazione

Abito in un appartamento al piano terra, il cui ingress...

Il cotone organico

Che cos’è il cotone organico

Che cos’è il cotone organico Il cotone biologico è un...

Osservare l’albero da dentro

Una casa tra i rami può essere il punto di partenza pe...

Ridefinire il benessere

Un progetto che unisce la cultura francese con quella...

Casa Naturale su Instagram