Bruno parquet | rinnova | nuova collezione | legno | salotto tra tradizione e modernità

Parquet: salubre, elegante, naturale. Bruno si rinnova

Venature di frassino, olmo, noce. Sfumature di prezioso teak, di castagno termotrattato e di rovere recuperato. Il fascino del legno non smette mai di stupire, in tutte le sue essenze. Il materiale più sostenibile si presta a differenti lavorazioni ed esalta le linee design.

Nell’ambito di un progetto che racconta una materia viva e riutilizzabile, nasce una collezione ad “alto tasso di sensorialità”. Una proposta emozionale cucita su misura, per abbracciare ogni gusto ed esigenza abitativa.

Bruno parquet | rinnova | nuova collezione | legno | camera da letto

In occasione dei 90 anni di attività, Bruno si inserisce nella cornice del Fuorisalone 2019 in occasione della Milano Design Week 9/14 aprile 2019, con una nuova linea di prodotti dedicata agli architetti e ai professionisti del settore. All’interno di Materials Village, l’hub su nuovi materiali e sostenibilità, l’azienda piemontese presenta una collezione di parquet prefiniti nelle essenze più prestigiose. Dove le lavorazioni superficiali materiche e l’aspetto naturale delle venature esaltano il calore e l’intrinseca eleganza del legno.

Bruno parquet | rinnova | nuova collezione | legno | bagno

Inoltre la finitura LegnoAria+ fornisce alla collezione ulteriori requisiti in tema di green building e benessere della persona. In olio naturale per pavimenti in legno con 100% di residuo secco, presenta un bassissimo tasso di emissione di VOC (Composti Organici Volatili). Si tratta di un trattamento ecologico che penetra in profondità e garantisce protezione al materiale grazie a un’ottima resistenza e all’idoneità al calpestio. Testata da Eurofins (DK) e CATAS (IT), LegnoAria+ è conforme alle normative europee e agli schemi certificativi su base volontaria in materia di basse emissioni di composti nocivi.

Bruno parquet | rinnova | nuova collezione | legno | quattro generazioni | foto storica in bianco e nero

Quattro generazioni hanno costruito un’eredità preziosa che oggi assume una nuova veste grafica, con un logo semplice e riconoscibile. Che verrà svelato proprio in occasione della partecipazione al Fuorisalone e del lancio della nuova linea.

Di Giorgia Bollati

Bruno Parquet

© Riproduzione riservata