Riciclo

Casa Surace e Greenpeace contro la plastica monouso

«Il mare è come una tavola. Va conzato e sconzato». Lo dice la Nonna di Casa Surace. La factory creativa di coinquilini del Sud “importati” al Nord si schiera accanto a Greenpeace nella lotta contro la plastica monouso e l’inquinamento marino. E lo fa, ovviamente, con i mezzi dell’ironia e della comicità che ne hanno decretato il successo. Basta plastica: …

Leggi tutto »

Caffè come carburante: l’innovativa idea di una start-up inglese

No grazie, il caffè mi rende nervoso”, recitava il compianto Massimo Troisi in un film cult del 1982. D’altronde è ormai acclarato che la bevanda più amata dagli italiani, se consumata in modo eccessivo, può trasformarsi in un pericoloso eccitante e provocare problemi all’organismo. Tuttavia, da Oltremanica ci giungono buone notizie che riabilitano, almeno in parte, i “caffè dipendenti”. Si …

Leggi tutto »

Isole sostenibili? Secondo il Rapporto di Legambiente c’è ancora molto da fare

Gestione dell’energia, economia circolare, risorse idriche e mobilità. Sono i quattro temi sui cui si concentra l’annuale Rapporto dell’Osservatorio sulle Isole Minori di Legambiente, pubblicato il 30 luglio. Capraia, Capri, Levanzo, Favignana, Marettimo, l’Isola del Giglio, le Tremiti, Lampedusa, Linosa, Pantelleria, Salina, Lipari, Stromboli, Panarea, Vulcano, Alicudi, Filicudi, Ponza, Ventotene e Ustica. Venti isole italiane, autentici paradisi in mezzo al …

Leggi tutto »

Plastica sulle spiagge: c’è il Plastic Radar di Greenpeace

Una mappa in continuo aggiornamento della plastica abbandonata sulle nostre spiagge e nei nostri mari. Si chiama Plastic Radar il progetto di mappatura interattiva lanciato un mese fa da Greenpeace per raccogliere dati sui rifiuti plastici che finiscono sulle coste italiane. Partecipare è facilissimo: basta avere uno smartphone e usare l’applicazione di messaggistica Whatsapp. Ogni volta che si incontra un rifiuto …

Leggi tutto »

Comuni Ricicloni: sono oltre 500 i campioni della raccolta differenziata

Cresce l’Italia del riciclo. E come ogni anno, puntuale, arriva il rapporto di Legambiente sui comuni più virtuosi in materia di raccolta differenziata. Nel 2018 sono arrivati a 505 i comuni “rifiuti free” censiti dall’associazione, in aumento rispetto ai 486 dello scorso anno. Si tratta di tutti quei centri abitati dove ogni cittadino produce, al massimo, 75 chili di secco …

Leggi tutto »

Economia Circolare: dall’Europa nuove norme per la differenziata e il riciclo

«Il Parlamento Europeo a larghissima maggioranza dice sì all’economia circolare. Finisce un lavoro di tre anni ma soprattutto inizia per l’Europa una sfida. Fare dei rifiuti non più un costo per i cittadini ma un valore per l’economia è possibile». Così l’eurodeputata Simona Bonafè, relatrice alla seduta plenaria del 18 aprile a Bruxelles, ha commentato l’approvazione definitiva del pacchetto sull’economia …

Leggi tutto »

BIg Trash Animals a Lisbona

Quando talento artistico e sensibilità ecologica si incontrano, può nascere un progetto innovativo, coraggioso e anche un po’ folle. Ci troviamo a Lisbona, città di fascino e cultura. Da Alfama a Baixo, da Rossio a Bairro Alto. Perdersi nei suoi vicoli è un vero piacere, perché dietro ogni angolo può nascondersi un piccolo tesoro. In questa città – laboratorio, che …

Leggi tutto »

Novità green

green life

Un’Italia che va in bici, mangia biologico ed è sempre più propensa all’utilizzo delle energie rinnovabili e ben disposta nei confronti delle novità green. È il ritratto emerso dal primo rapporto nazionale “Alla scoperta della green society” di Legambiente. Piuarch, l’orto sul tetto Se il terreno è divorato dal cemento e dall’asfalto, l’orto metropolitano si fa sul tetto! Piuarch ha …

Leggi tutto »

Dove finiscono i rifiuti speciali e indistruttibili?

Rifiuti speciali

Facendo la raccolta differenziata, ormai chiunque avrà capito che alcune tipologie di rifiuti non sono riciclabili. La stessa cosa avviene con i residui provenienti dall’ Industria. Nella maggior parte dei casi si tratta di scarti nocivi per l’uomo e per l’ambiente, come l’amianto e le scorie industriali. Esempi lampanti di rifiuti indistruttibili e terribilmente inquinanti, possono essere considerati le murature …

Leggi tutto »

Frutta, arriva l’imballaggio attivo

imballaggio attivo

Grazie all’imballaggio attivo che consente la conservazione di frutta e verdura, in Italia potrebbero essere salvate circa 800 mila tonnellate di frutta e verdura l’anno, ossia il 10% di quella che si consuma effettivamente. Se una buona parte di quello che acquistiamo finisce nella spazzatura, è anche colpa dei classici imballaggi in cartone. Una ricerca condotta da Bestack, il consorzio …

Leggi tutto »