Vivere Green

Un Bosco Verticale anche ad Anversa: nasce il Palazzo Verde

Il progetto del Palazzo Verde di Anversa

Il Bosco Verticale di Stefano Boeri sbarcherà anche in Belgio. Si chiamerà Palazzo Verde e sorgerà ad Anversa, nel distretto Nieuw Zuid, coprendo una superficie di 12 ettari. Il nuovo progetto, che si aggiunge alla rete internazionale di “boschi verticali” ideati dall’architetto milanese, diventerà l’edificio più green della nazione. Il Palazzo Verde di Anversa Il nuovo Bosco Verticale nella città …

Leggi tutto »

Casa sostenibile: integrazione fra legno antico e nuovo

casa in legno Lake Forest Park | Integrazione tra legno antico e nuovo

Dopo più di 60 anni, una casa nelle foreste del nord ovest degli Stati Uniti trova una nuova luce. Realizzata in totale comunione con la natura, la struttura vive e rispetta l’ambiente. Il silenzio del bosco, il fresco profumo degli abeti. Cortecce e resina. La casa in legno a Lake Forest Park All’ombra degli alberi poco a nord di Seattle, nello Stato …

Leggi tutto »

Oslo è Green Capital per il 2019. E in città si va solo in bici

Oslo, Frogner Park (visitoslo.com)

Se c’è una città da visitare nel 2019, quella è Oslo. La capitale della Norvegia si è infatti guadagnata il titolo di Green Capital 2019 assegnato dalla Commissione Europea. E per tutto l’anno si farà promotrice di politiche di sostenibilità e sviluppo urbano nel rispetto dell’ambiente. Oslo prima fra 13 città Al riconoscimento, che viene assegnato dalla Commissione Europea per …

Leggi tutto »

Dal 1° gennaio, addio ai cotton fioc di plastica

cavalluccio marino cotton fioc

Il 2019 comincia con una buona notizia per l’ambiente. Dal primo gennaio, infatti, scatta il divieto di produzione e commercio di cotton fioc di plastica in Italia. Gli unici bastoncini per le orecchie legali saranno, d’ora in poi, quelli interamente realizzati in materiale biodegradabile e compostabile. Inoltre, le confezioni dovranno riportare il divieto esplicito di gettarli nel wc. Lo stop …

Leggi tutto »

L’acqua di mare disseta con l’energia solare

dissetarsi con acqua di mare

Come fanno le piante, con solo un po’ di luce solare. L’acqua potabile del futuro proverrà dal mare, grazie a una tecnologia che ne separa il sale dagli altri elementi. Si tratta di un procedimento a basso costo che si inserisce in un contesto in cui, per rimuovere la componente salina dall’acqua marina, è necessaria una quantità di energia da …

Leggi tutto »

Informare su legna e pellet per il riscaldamento domestico

riscaldamento: scaldarsi con il legno | legna e pellet

“L’Italia si rinnova”. Questo il nome della campagna per una nuova generazione di apparecchi a legna e pellet ad alto rendimento e basse emissioni, combustibili legnosi di qualità certificata, installazioni e manutenzioni eseguite alla perfezione. Obiettivo dell’operazione: dar voce all’impegno di un settore con solide radici ma proiettato verso il futuro. Legna e pellet: le biomasse legnose producono energia in …

Leggi tutto »

Il Great Green Wall contro il deserto

Great Green Wall: muro verde per combattere il cambiamento climatico

Ha l’ambizione di diventare l’ottava meraviglia del mondo. Il Great Green Wall è un muro verde e vivo, che si estenderà per 8mila chilometri, attraversando longitudinalmente il continente africano, dall’Oceano Atlantico al Mar Rosso. Lo schieramento del Great Green Wall combatte il cambiamento climatico Un esercito di alberi, cespugli e vegetazione che, con l’aiuto delle mani dell’uomo e la forza …

Leggi tutto »

L’anima dell’Alto Adige a Milano con Tarin Gartner e Malou Reedorf

Talents - Come and take a piece of us | Alto Adige

L’arte che racconta l’Alto Adige. Il territorio che fa da ponte tra il nord e il sud di Europa, vivace e aperto alle innovazioni, mostra tutta la sua bellezza e dinamicità in «Talents» – «Come and take a piece of us». La mostra interattiva delle due artiste Tarin Gartner e Malou Reedorf inaugura oggi alla Dream Factory Gallery di Milano …

Leggi tutto »

Bicicletta: un “ASSIST” all’ambiente

«Niente è paragonabile al semplice piacere di un giro in bicicletta». Lo diceva Kennedy, che pure viveva in tempi in cui usare un’automobile era molto comodo. Sono passati cinquant’anni e JFK ha ragione, ancor più che in passato: perché le nostre città si stanno trasformando. Sempre meno a misura d’auto, sempre più propense a una mobilità su due ruote. La …

Leggi tutto »

Un grattacielo di insalata: vertical farming

plantscraper | grattiacielo di insalata: vertical farming

Le città crescono, sempre di più. Per numero, abitanti, estensione e, non da ultimo, in altezza. Il grattacielo è ormai in ogni parte del mondo la sagoma più tipica negli skyline delle metropoli. Uno spazio verticale oggi sfruttato solo in minima parte, ma che potrebbe migliorare esponenzialmente l’efficienza del sistema alimentare globale. Un grattacielo alimentare per il futuro della città …

Leggi tutto »