È in edicola Casa Naturale di Settembre/Ottobre!

È in edicola Casa Naturale di Settembre/Ottobre!

Dieci anni fa, la parola era riduzione. Dei consumi di una casa e, di conseguenza, del peso della bolletta. 

Con il tempo, si è passati al concetto di NZEB, Nearly Zero Energy Building. La richiesta del mercato è diventata quella di costruire edifici che per funzionare nel quotidiano richiedessero risorse pari quasi allo zero. Quasi.

Il panorama, però, sta cambiando. Lo standard oggi è allineato su nuovi traguardi. I vocaboli chiave sono impatto zero (non è solo più una questione di impianti, ma di tutto il bilancio dei materiali necessari per costruire un edificio); benessere e comfort; soprattutto salute. Come vi spieghiamo nella cover story la qualità di ciò che respiriamo fra le quattro mura domestiche (ma anche della nostra sede di lavoro) determina lo stare bene. 

Così nella sezione Energia o Bioarchitetto, vi presentiamo soluzioni che hanno avuto la capacità di guardare avanti. Dove non è solo più questione di risparmiare, tagliare i costi. Ma di ritagliare lo spazio a misura del vero protagonista. Cioè dell’uomo!

Sfoglia la rivista o abbonati a questo link!

© Riproduzione riservata