Rosa Alpina | Dolomiti | living | lusso e comfort

Comfort e lusso naturali sulle Dolomiti

Il Rosa Alpina Hotel & Spa e lo studio Vudafieri-Saverino Partners hanno portato l’ospitalità di qualità e il rispetto per il territorio a quota 1537 metri.

Nel 1952 Dino Buzzati scriveva riguardo le Dolomiti «Ricordiamoci che la natura vergine […] sta diventando una autentica ricchezza. Di tale ricchezza le Dolomiti sono una miniera prodigiosa che il mondo sempre più ci invidierà. Ma se la si sfrutta ciecamente […] un bel giorno non ne resterà una briciola». Cinquantasette anni dopo le stesse vette di cui parlava lo scrittore italiano vengono inserite tra i beni patrimonio dell’Umanità dell’Unesco.

Una rosa nelle Dolomiti

Rosa Alpina Dolomiti | camera da letto |

Impossibile conoscerle a fondo senza passeggiare tra i loro sentieri, ammirarne le vallate e – per i più appassionati – scalarne le vette. È proibito visitarle senza rispettarle.
Per questo il Rosa Alpina Hotel & SPA, simbolo dell’ospitalità d’eccellenza in Alto Adige, ha scelto la tutela e la valorizzazione dell’ambiente in cui ha sede come suo punto di forza.
Nato nel 1938 nel centro di San Cassiano, in Alta Badia (a 1537 metri), dall’unione tra un’osteria e un maso – le tipiche abitazioni rurali trentine – è gestito da tre generazioni dalla famiglia Pizzinini.

Segue […]

Per l’articolo completo clicca qui, 90 secondi di consultazione gratuita. Registrandoti avrai invece accesso a un mese di lettura libera della rivista!

Se vuoi abbonarti, ecco il link.

Di Cecilia Toso
foto di Alex Filz

Vudafieri-Saverino Partners

Curiosità
Vuoi scoprire un altro centro benessere confortevole e sostenibile? Leggi il nostro articolo!

© Riproduzione riservata