Condominio | riqualificazione | sostenibilità | plug & play | facciata in legno

Riqualificazione energetica di un intero condominio

A Bolzano, il primo esempio di utilizzo delle facciate prefabbricate in legno, con un sistema plug&play.

La novità

In Italia è una novità. All’estero, però,  si tratta di una tecnologia rodata, che promette di rivoluzionare il mercato dell’esistente. Parliamo delle facciate plug&play: involucri efficienti, prefabbricati, che si “aggrappano” dall’esterno a un edificio già costruito, sono riciclabili e ne modificano non solo l’aspetto estetico, ma ogni prestazione.  Questo consente peraltro l’innesto di impianti che, altrimenti, sarebbero difficili da integrare.

Uno dei primi casi applicati nel nostro Paese è a Bolzano e riguarda il complesso di Passeggiata dei Castani.
La sperimentazione (avviata nel 2015) è stata sviluppata nell’ambito del progetto europeo Sinfonia, cui la città altoatesina partecipa – insieme a Innsbruck – come territorio pilota. L’iniziativa coinvolge 23 partner della Comunità e punta a trasformare le città in organismi a minor impatto ambientale. L’immobile oggetto della trasformazione comprende 72 alloggi, per una superficie lorda 7100 mq.

Il lavoro è in via di ultimazione e ha coinvolto un pool di professionisti, imprese e partner di ricerca con competenze diverse.

La sfida

Lo stabile di partenza, seppur giovane (1998), ha una storia costruttiva poco lineare, due fallimenti d’impresa alle spalle e una qualità strutturale ridotta. «Ci è stata chiesta una riqualificazione energetica molto “spinta” e da eseguire su un complesso abitato –, spiega l’architetto Manuel Benedikter –. Il bando in particolare vincolava all’uso di fonti rinnovabili per l’80% del fabbisogno di riscaldamento e acqua calda sanitaria. Un obiettivo non facile, considerato che l’immobile è posizionato in costa alla montagna e d’inverno riceve pochissimo irraggiamento solare. Nonostante l’esecuzione di ben 15 simulazioni, trovare l’equilibrio tra fonti energetiche rinnovabili e non è stata una sfida progettuale».

Cuore del progetto è stato l’inserimento della facciata prefabbricata in legno con un innovativo sistema di isolamento e ventilazione. […] Segue

Per sfogliare l’articolo completo clicca qui, 90 secondi di consultazione gratuita. Registrandoti avrai invece accesso a un mese di lettura libera della rivista!

Se vuoi abbonarti, ecco il link.

di Carla De Meo

Approfondimenti

Scopri il progetto di riqualificazione condominiale Civico 5.0!

© Riproduzione riservata