Sostenibilità | fiume | lungofiume | treviso

La sostenibilità ha vista fiume

Alle porte di Treviso, la rigenerazione esalta la natura e l’efficienza. Un progetto firmato dallo Studio Boeri con i Laterizi di Wienerberger. 

Lungo le sponde

Un progetto di alto valore architettonico che ha dedicato la massima attenzione al comfort e alla sostenibilità ambientale è quanto sorgerà a pochi chilometri dal centro di Treviso. L’area è immersa nella natura, ma ben collegata alla città. Il complesso residenziale Ca’ delle Alzaie prende ispirazione per il suo nome dal vicino fiume Sile – le alzaie sono infatti le strade che corrono lungo fiumi e canali – e sarà formato da edifici a impatto a zero. A firmare il progetto lo studio Stefano Boeri Architetti, autore del Bosco Verticale di Milano, pluripremiato progetto di riforestazione metropolitana.

Sostenibilità | fiume | lungofiume | treviso

Laterizi di qualità

Per realizzarlo, sono state scelte le soluzioni rettificate e sostenibili di Wienerberger, il più grande produttore mondiale di laterizi. L’impresa Cazzaro Costruzioni di Treviso ne seguirà invece la realizzazione.

L’area si trasformerà da sito industriale abbandonato a oasi verde residenziale. Sessanta appartamenti distribuiti in tre edifici, rigorosamente a impatto zero e orientati al massimo risparmio energetico. Questo grazie a un isolamento termico assicurato dalle soluzioni di Wienerberger, che consentono la microporosità dei laterizi (ottenuta con farine di legno vergini e miscele di fibre vegetali). Si potranno, inoltre, ottenere prestazioni termiche ancora più performanti grazie al sistema di rettifica, che consente di realizzare giunti di malta di appena 1 millimetro di spessore, eliminando il ponte termico tra un corso e l’altro. Ogni appartamento propone un’attenta gestione della luce naturale, abbinata a privacy visiva e acusticae affacci diretti sul fiume; […] segue

Per sfogliare l’articolo completo clicca qui, 90 secondi di consultazione gratuita. Registrandoti avrai invece accesso a un mese di lettura libera della rivista!

Se vuoi abbonarti, ecco il link.

di Carla De Meo

Approfondimenti

Scopri altre dimore in sinergia perfetta con la natura!

 

© Riproduzione riservata