indipendenza energetica con sonnenCommunity

Indipendenza energetica per risparmiare sulla bolletta e limitare i consumi

Risparmiare sulla bolletta? Oggi si può, grazie a sistemi che consentono di raggiungere una quasi completa indipendenza energetica. Come gli storage domestici sonnenBatterie, da abbinare al proprio impianto fotovoltaico. Entrando poi a far parte della sonnenCommunity, oltre a ridurre i propri consumi, si contribuirà in modo attivo al processo verso la transizione energetica.

Indipendenza energetica più vicina con sonnenBatterie e sonnenCommunity

I costi dell’energia salgono e se guardiamo la bolletta ci troviamo di fronte a un intrico di numeri difficili da interpretare? L’alternativa c’è e si chiama sonnenCommunity. A patto che si disponga di un impianto fotovoltaico o si intenda comunque installarne uno. In entrambi i casi sarà necessario abbinare, in aggiunta, un sistema di accumulo particolarmente evoluto. Come la sonnenBatterie Eco 9.43 abbinata a un impianto già installato o la sonnenBatterie Hybrid 9.53 se l’impianto è nuovo. Una volta aderito alla sonnenCommunity, con un costo di 9,90 euro al mese, si potrà voltare pagina, verso l’indipendenza energetica. Autoprodurre energia pulita a basso costo sarà ancora più facile e conveniente.

indipendenza energetica con sonnenBatterie

Monitoraggio remoto e report annuale per ottimizzare i consumi

I membri della sonnenCommunity usufruiscono inoltre di altri servizi. Ad esempio il monitoraggio remoto e l’aggiornamento automatico del software. Fondamentale è poi la possibilità di ricevere un report annuale utile per ottimizzare e gestire in modo più consono alle proprie esigenze l’autoproduzione e l’autoconsumo di energia. Una volta installata, sonnenBatterie, si può monitorare da remoto attraverso computer o app dedicata.

Batteria modulare e di design

Non abbiamo spazio all’interno di un locale tecnico per installare un sistema di accumulo che, come tale, vorremmo relegare in un angolo della casa? Non è certo la collocazione ideale per la sonnenBatterie, caratterizzata da un design particolarmente lineare e pulito e progettata con una particolare attenzione all’estetica e al design, tanto da poter essere comodamente posizionata in un ambiente living.

sonnenBatterie, batteria di design. Indipendenza energetica

Essendo Plug&Play, l’installazione della sonnenBatterie richiede poco tempo e non occorre rivoluzionare l’impiantistica preesistente. La caratteristica modulare del sistema consente poi di implementarlo facilmente se le esigenze del nucleo familiare dovessero cambiare nel tempo. Per un aumentato fabbisogno di energia, il sistema di storage si può infatti espandere, da un minimo di 2,5kWh a un massimo di 15kWh. Infine, per quanto riguarda la durata, sonnenBatterie è certificata CEI 021 e ha una vita utile di 10.000 cicli di ricarica completi, pari a oltre 20 anni.

Bolletta leggera e consumi energetici ridotti per il bene dell’ambiente

L’indipendenza energetica è a portata di mano con le soluzioni sonnen. L’utilizzo combinato del sistema di accumulo sonnenBatterie e dell’impianto fotovoltaico consente di coprire almeno il 75% del fabbisogno energetico annuale. Sonnen copre però anche la percentuale residua, oltre a fornire direttamente ai membri della sonnenCommunity gran parte dei servizi di rete attraverso la divisione sonnen eServices Italia. Come? Chi aderisce alla sonnenCommunity per 24 mesi, riceve da sonnen ogni mese un bonus energetico di 125 kWh/mese a copertura della componente energia. In più uno sconto di 9,90 euro (che di fatto compensa i costi dell’abbonamento alla sonnenCommunity) sui restanti costi passanti. Sonnen riconosce questo bonus a fronte del fatto che il cliente mette a disposizione la propria sonnenBatterie per offrire servizi di stabilizzazione alla rete nazionale.

Indipendenza energetica con sonnenBatterie e sonnenCommunity

Verso la transizione energetica

Il riscaldamento domestico è responsabile per il 60% delle emissioni di CO2 e del surriscaldamento del pianeta. Installando una sonnenBatterie ed entrando a far parte della sonnenCommunity si può allora iniziare a rendersi indipendenti dalle fonti fossili tradizionali. Autoproducendo energia pulita, si dà il proprio contributo concreto alla rivoluzione energetica.

Nella strada verso l’indipendenza energetica, la sonnen eServices Italia ha inoltre iniziato a partecipare ad alcuni test per la condivisione di energia autoprodotta. I test di Terna sono finalizzati a fornire servizi di bilanciamento alla rete elettrica nazionale attraverso le migliaia di sonnenBatterie già presenti sul mercato. Un primo passo verso il traguardo della condivisione di energia all’interno della sonnenCommunity, come avviene già in Germania. Un passo importante anche per i singoli cittadini, che da consumatori passivi di energia cominciano ad assumere un ruolo attivo come prosumer: Con la sonnenBatterie, infatti, non solo consumano l’energia autoprodotta, ma diventano parte integrante della rete, contribuendo a renderla più stabile.

Per saperne di più sui sistemi di storage domestico sonnenBatterie, consulta il sito di sonnen.
Per scoprire come entrare nella sonnenCommunity, tutte le informazioni a questo link.

© Riproduzione riservata