Bahaus | villa a Vicenza | casa in legno con vetrate ampie

Abitare in sinergia con la natura: la casa sulla collina

Il legno trionfa in una villetta alle porte di Vicenza. Le ampie vetrate offrono luce e una vista suggestiva in ogni momento dell’anno. La natura dialoga con gli interni in tutto il suo splendore.

Un’abitazione in sintonia con l’ambiente

Dalla collina la vista è superba e domina una vallata verde, dove la natura è principale protagonista. A pochi chilometri ci sono i tesori di Vicenza e il relax delle terme di Recoaro. Siamo alle porte di Valdagno, nel cuore del Veneto. Qui, nel 2017, è sorta la villa unifamiliare di una giovane coppia originaria del luogo, grazie al lavoro dell’azienda costruttrice Bahaus.

Un’abitazione realizzata in legno per non intaccare l’ambiente circostante e offrire ai proprietari un “nido” salubre e pieno di fascino. La villa si sviluppa su una superficie di 245 metri quadrati totali, con un garage da 40 metri quadrati. Due piani a cui si aggiungono i portici e i terrazzi. Al pianterreno, la zona giorno con la cucina ospita anche il soggiorno, il locale lavanderia, un bagno, lo studio e il portico d’ingresso. Al primo piano, invece, trovano spazio la camera matrimoniale con bagno privato e terrazzo, altre due camere da letto e un secondo bagno. Tutto intorno è un unico immenso giardino.

Bahaus | casa in legno sulla collina | interni | Vicenza | luce naturale

Comfort su due livelli

Un’abitazione dove il comfort si sposa con il design moderno. Dove la luce domina incontrastata, grazie alle immense vetrate che permettono ai proprietari di vivere a contatto diretto con la natura esterna in ogni stagione, per godere di un panorama con pochi eguali.

A collegare i due livelli è stata realizzata una scala in legno con gradini a sbalzo fissati sulla parete e senza alzata, provvisti di un parapetto in vetro temperato ultra chiaro, fissato direttamente sul fianco del solaio. L’essenza è rovere, la medesima del pavimento, nel segno della continuità e dell’eleganza.

Bahaus | Vicenza | villa in legno | luce naturale | interni

Soluzioni tecnologiche e un impianto domotico di ultima generazione consentono di gestire l’intero edificio, dalle luci all’impianto di allarme, dall’impianto di riscaldamento e raffrescamento alla ventilazione meccanica controllata.

«Il nostro obiettivo – spiega Simone Bertolini, titolare di Bahaus – è stato quello di garantire ai committenti un elevato comfort abitativo, sia acustico che fisiologico. Particolare attenzione è stata posta alla qualità dei materiali e alla salubrità degli ambienti interni. Per ogni edificio viene personalizzata la tipologia costruttiva, vengono studiati gli isolanti. Vengono installati impianti all’avanguardia al fine di ridurre al minimo il consumo energetico».

Bahaus

di Stefano Bosco

Foto di Matteo Zuffellato

© Riproduzione riservata