Robot per le pulizie: efficienti e votati al risparmio

I robot per le pulizie hanno rivoluzionato il modo di occuparsi della casa.

Folletto VR200 di Vorwerk è il nuovo elettrodomestico, che percorre le superfici di casa in autonomia, seguendo un percorso logico, pulendo pavimenti e tappeti. Grazie ai suoi sensori è in grado di distinguere le porte d’ingresso delle stanze.

Robot per le pulizie sempre più astuti

Con il suo scanner laser e la tecnologia a ultrasuoni, il robot aspirapolvere riconosce anche gli ostacoli. Questo oggetto “intelligente” memorizza tutti i dati in una scheda e predispone così una strategia di pulizia efficace, lungo le superfici domestiche, muovendosi in autonomia. È dotato di tre sensori anti caduta, che si attivano in presenza di scale. Il controllo a distanza, mediante infrarossi, garantisce rapidità e facilità di utilizzo.

Roomba per la casa

Una soluzione simile per le pulizie della casa è l’iRobot di Roomba. La tecnologia iAdapt gli consente di muoversi senza difficoltà, a prescindere dalla forma o dalle dimensioni della casa, trattando più volte ogni area del pavimento per garantirne la pulizia. L’elettrodomestico, quando si scarica, torna da solo alla home base ed è possibile preimpostarlo e programmarlo per effettuare le pulizie nei momenti più comodi della giornata. Roomba è anche dotato di un indicatore, che segnala l’avvenuto riempimento del cestino e, quindi, la necessità di svuotarlo. Può inoltre essere integrato con un componente aggiuntivo: un raggio a infrarossi, che gli impedisce di entrare nelle stanze dove non si vuole pulire.

Per informazioni

www.folletto.it

www.irobot.it