Alto livello di prefabbricazione

La caratteristica più interessante delle abitazioni in legno è l’alto livello di prefabbricazione che riduce i tempi di lavorazione, dal momento che gran parte del lavoro edile viene svolto in cantiere. Si tratta anche di un sistema che consente un risparmio energetico in senso più largo poiché si eliminano gli spostamenti dei mezzi utilizzati nell’edilizia tradizionale per i trasporti dei materiali.

Ma una casa in legno non è solo prefabbricazione. L’abitazione Mi Sueño, ad esempio, fa parte della Linea Biohaus Personal Design e garantisce il  massimo comfort abitativo, salubrità dell’ambiente domestico e risparmio energetico uniti alla massima possibilità di personalizzazione che va dalla scelta dell’architettura e delle metrature, alla suddivisione degli spazi ed infine alle  finiture e all’impiantistica.

La costruzione è articolata su due corpi di fabbrica collegati da una galleria a sua volta delimitata da una doppia vetrata. L’effetto finale è una sorta di cannocchiale passante tra il giardino sul lato sud ed il patio sul lato nord che dialoga armoniosamente con l’esterno in un alternarsi di pieni e di vuoti tra il volume costruito ed il verde che lo circonda.

[wzslider autoplay=”true” interval=”5000″ lightbox=”true”]

Cosa avviene in cantiere con la prefabbricazione

La villa è costruita in legno (certificato PEFC) secondo il sistema con struttura a telaio preassemblato. Il telaio strutturale, gli strati isolanti e i pannelli di tamponamento vengono assemblati in stabilimento secondo rigide procedure controllate e con l’utilizzo di speciali sistemi di sigillatura per la tenuta all’aria dell’involucro edilizio.

Gli spazi della casa

Il primo corpo della villa, situato su due livelli, ospita al piano terra un servizio e la zona giorno. Quest’ultima è caratterizzata da un ampio open space con cucina dotata di penisola e dispensa e da una luminosa zona living, che si affaccia sull’ampio portico a sud e sulla pergola ad ovest, attraverso le ampie vetrate scorrevoli e a bilico verticale progettate per favorire un guadagno solare ottimale ai fini del bilancio energetico dell’edificio.

 L’efficienza energetica

La struttura offre coefficienti di trasmittanza (il parametro che misura la quantità di calore scambiato e che, quindi, definisce la capacità isolante di un elemento) estremamente performanti e garantisce un eccezionale comfort in ogni stagione, oltre che un bassissimo consumo energetico. L’impiantistica all’avanguardia di cui è dotata Villa Mi Sueño è fornita di domotica, ventilazione controllata e sistema di riscaldamento radiante con centralina climatica, per offrire il massimo comfort e la massima personalizzazione delle condizioni climatiche all’interno di ogni ambiente.

La serramentistica di alto livello completa le caratteristiche energetiche e le performance dell’involucro edilizio. I sistemi schermanti intelligenti appositamente inseriti, provvedono a proteggere l’abitazione nella stagione estiva evitandone il sovraccarico termico. Si attivano tramite un sensore di intensità luminosa e si disattivano attraverso un sensore eolico che in caso di forte vento evita che le schermature vengano danneggiate.

di Floriana Morrone (riproduzione vietata)