Piante che purificano l'aria: violetta africana

Le piante che purificano l’aria: piante fiorite

Abbiamo già visto le proprietà delle piante che purificano l’aria, ma se amate decorare la casa con piante fiorite, niente paura: ci sono numerose piante dalle proprietà purificanti ma anche dagli splendidi fiori!

Tillandsia

Se non siete particolamente esperti nella cura delle piante d’appartamento, la tillandsia può fare al caso vostro. Questa pianta non ha radici sotterranee e si nutre con l’umidità dell’aria. Il modo migliore per mantenere questa pianta che purifica l’aria? Nebulizzare con acqua almeno una volta a settimana.

Violetta africana

Oltre alle piante vi piacerebbe anche avere dei fiori colorati a decorare e purificare l’aria della vostra casa? Le violette africane hanno fiori a grappolo dai colori vivaci come il rosa, il bianco, il viola e addirittura bicolore.

Cactus

Se si dispone di una finestra ben illuminata, possiamo pensare di posizionarvi alcune piante grasse come i cactus. Anche se il loro posto ideale per crescere è all’aperto ed esposte alla calda luce del sole, i cactus possono crescere anche negli interni ben illuminati, anche se è bene ricordare esporle di tanto in tanto all’aria aperta, specie in estate. Potete innaffiare il vostro cactus una volta alla settimana, oppure alla necessità, mentre in inverno è preferibile innaffiarlo una volta al mese.

Orchidea

Se le violette africane non sono abbastanza sceniche per la vostra zona living, allora potete puntare sulle orchidee. Sono perfette se esposte a luce indiretta e vanno nebulizzate almeno una volta a settimana.

Bromelia

Un altro tocco di colore può essere aggiunto con una bromelia. Queste piante spettacolari, hanno fiori dei colori più sgargianti e dalle forme più varie. Le bromelie vanno ben irrigate, ricordando però di innaffiarle nuovamente a terreno asciutto, ma non troppo. Può essere necessaria anche la nebulizzazione dell’acqua se l’umidità è particolarmente bassa.