Cucinella, Tonelli e Feist per il congresso “Costuire con Intelligenza” a Klimahouse

Un programma speciale con ospiti di spicco, quello che caratterizza il Congresso internazionale Costruire con intelligenza in scena venerdì 30 e sabato 31 gennaio a Fiera Bolzano nell’ambito della decima edizione di Klimahouse.
Per una ricorrenza così importante, l’appuntamento di primo piano di Klimahouse 2015 dedicato alla formazione fa convergere le eccezionali esperienze di professionisti di fama mondiale con un focus su Design & Comfort.

Il primo intervento eccellente, dopo i saluti di Stefano Fattor, Presidente dell’Agenzia per l’Energia Alto Adige – Casaclima, è quello dell’architetto Mario Cucinella, fondatore di Mario Cucinella Architects, in programma il primo giorno del convegno alle ore 9.30.
Architettura sostenibile: un cambiamento rivoluzionario è il titolo del suo intervento che sintetizza il percorso di un professionista delle costruzioni particolarmente interessato ai temi legati alla progettazione ambientale e alla sostenibilità in architettura.
Secondo ospite eccellente del congresso internazionale di Klimahouse è l’architetto Chiara Tonelli, professore all’università Roma Tre, alla guida del team RhOME for DenCity, progetto vincitore del primo premio nella competizione Solar Decathlon Europe 2014.

La seconda giornata del congresso, aperta dai saluti del Dottor Ing. Ulrich Santa, Direttore dell’Agenzia per l’Energia Alto Adige – Casaclima, prevede invece la partecipazione del Professor Dr. Wolfgang Feist, precursore internazionale della bio-edilizia e riconosciuto padre della casa passiva.
Altro ospite del congresso, Andrea Viganò, un architetto partner dello studio Cino Zucchi Architetti, che ha progettato e realizzato negli anni molti edifici pubblici, residenziali e commerciali, una serie di progetti di spazi pubblici, progetti per il ridisegno di aree agricole, industriali e storiche e ha partecipato a numerosi concorsi liberi e a inviti nazionali e internazionali.

La due giorni di Congresso Costruire con intelligenza offre altre testimonianze di primo piano sul fronte delle costruzioni energeticamente efficienti.
Come quella dell’Arch. Manuel Benedikter  su Estetica e Comfort. Benedikter ha collaborato con diversi studi di architettura a Vienna, Bolzano, Porto Alegre (Brasile) e Zurigo (Svizzera). Ha iniziato come collaboratore per poi diventare Socio dello studio di architettura „plan werk stadt ‐ architekten“ (Dellago, Hofer, Prugg, Benedikter) a Bolzano.

L’intervento del professor Andrea Gasparella, della Libera Università di Bolzano, Facoltà di Scienze e Tecnologie, è incentrato sulle Building performance: efficienza energetica e comfort termoigrometrico – verso una valutazione integrata delle prestazioni degli edifici.

Il contributo dell’ingegner Matteo Rondoni dell’Agenzia CasaClima è, invece, focalizzato su “Impiantistica CasaClima: Less is more!”.

LISI – THE HOUSE Una cooperazione riuscita tra scienza e economia è, infine, il titolo dell’intervento di Dr. Karin Stieldorf dell’Istituto Tecnico dell’Università di Vienna.