Casa nel bosco: un sogno concretizzato

Il sogno di una casa nel bosco si è trasformato in realtà nel 2009. Ma non solo. È diventato un libro (Come ho costruito la mia casa di legno), ha ottenuto premi e certificazioni come il CasaClima Award (fabbisogno di 43 kWh/ m² anno), la Bandiera Verde di Legambiente e il Best Practice Pefc (Programme for Endorsement of Forest Certification) ed è stato portato come esempio di sostenibilità economica e ambientale in occasione della Conferenza delle Nazioni Unite sullo sviluppo sostenibile Rio + 20. È diventato un modello per moltissime altre persone e un’idea imprenditoriale: SaDiLegno, il metodo per trasformare il bosco in oggetti di legno, da cui ha preso vita 12 – To – Many, la prima rete di imprese in Italia della filiera forestalegno.

La vicinanza con il territorio

Uno dei concetti chiave del progetto di Giacometti è la vicinanza con il territorio. Guai, però, a parlare di casa a Km 0. «La mia abitazione è nata entro12 chilometri, quindi si deve parlare di casa a Km 12 – spiega -. In questo raggio è stato trovato, tagliato e modellato il legno, in foreste gestite in modo sostenibile dall’amministrazione.

Qui si è attivato un giro d’affari complessivo per le imprese artigiane, dal boscaiolo al falegname, di circa 90mila euro».

Un occhio attento alle imprese

Proprio la valorizzazione delle imprese della zona è il secondo aspetto rilevante: «Trasformiamo il legno locale grazie a saperi locali per ottenere un fatturato locale». Dal locale al globale, il passo è breve. «L’obiettivo è quello di collaborare con designer internazionali, in modo da esportare la nostra conoscenza in tutto il mondo. In questo modo il nostro progetto diventerà glocale».

La casa nel bosco profuma di natura

L’altro concetto fondamentale (del sogno prima e dell’idea imprenditoriale poi) è la completa tracciabilità del materiale con cui è costruita la casa. «La sostenibilità del legno c’è soltanto se si conosce la sua provenienza e cosa gli è successo nel tragitto per arrivare a destinazione dal bosco».
Fragranza e profumo del legno, contatto diretto con la natura, calore di un ambiente rustico e completamente sostenibile. Sono questi i valori che hanno ispirato l’intero progetto. Valori che oggi, a distanza di anni, sono gli assi portanti della vita dell’imprenditore. E della sua casa.

 

Per informazioni:

www.12tomany.net

www.sadilegno.it