arredare con il cartone

Arredare con il cartone: mosaici naturali

Creare una scenografia naturale in poche mosse e dal sicuro effetto decorativo: è questa la scelta della linea Mosaico, proposta da Corvasce Design, azienda italiana leader nella produzione di arredi in cartone riciclato, attraverso l’uso di materiali e tecnologie innovative. Un design minimal, eco-friendly e soprattutto contemporaneo per vestire gli ambienti: la linea Mosaico offre, infatti, una soluzione per decorare le pareti di casa in modo semplice e rapido. Ogni pannello di cartone, delle dimensioni di 50 x 50 cm (spessore 30 mm), si installa su ogni superficie con estrema facilità (vedi box a lato). La decorazione può rispecchiare i gusti della propria casa: la linea base prevede texture geometriche, ma è possibile su richiesta personalizzare il decoro, per adattarsi al meglio ad ogni stile. Oltre alla funzione estetica, non va dimenticato anche l’apporto acustico che il cartone da sempre garantisce: la natura cartacea dei materiali combinati permette, infatti, di abbattere i rumori all’interno degli ambienti. Una funzione sempre più utile negli appartamenti di oggi, in città ma non solo.

Idee per arredare con il cartone

Oggi – confermano gli interior designer – il cartone viene scelto sempre di più per arredare, con mobili e accessori. Una tendenza che negli ultimi anni è cresciuta grazie a una maggiore consapevolezza sui benefici per la salute e che conferma alcuni punti forti del materiale: comodità di trasporto, possibilità di realizzare arredi robusti e personalizzabili, costi contenuti senza rinunciare allo stile. Infine va sdoganato il mito del cartone come materiale infiammabile: dal 2013 Corvasce Design ha messo a punto uno speciale trattamento in grado di rendere ignifugo ogni manufatto prodotto, con una finitura adatta a ogni ambiente.

3 CARATTERISTICHE

  • Eco friendly
  • Contemporaneo
  • Ignifugo

 

 

a cura di Alessandra Valsecchi