Made Expo Milano 2017

Dal dire al fare, Milano Made Expo 2017

Anche quest’anno il Made Expo si è confermato uno degli eventi leader a livello internazionale, nel settore dell’architettura e delle costruzioni. L’utilizzo del legno in funzione antisismica, il Building Information Modeling (BIM), innovazione e progresso a servizio della sostenibilità e riqualificazione di centri urbani, i temi all’ordine del giorno dell’edizione 2017, tenutasi come sempre a Milano. “Dal dire al fare” il nome scelto per la manifestazione di quest’anno, che ha visto partecipare delegati da più di 25 Paesi, per lo più esperti del settore, architetti, facility manager, ingegneri, rivenditori, designer, etc.

Una sfida alla crisi edilizia italiana

Made Expo rappresenta una sfida alla crisi che da qualche anno affligge il settore edile del Bel Paese. Tra gli scopi degli organizzatori vi è infatti quello di rilanciare l’edilizia italiana, attraendo investitori nazionali e stranieri. Inoltre, l’istallazione di più di 1400 stand espositivi suddivisi in 8 padiglioni, ha offerto l’opportunità di creare luoghi di esperienza in cui condividere know-how.

Made Expo 2017

Archmarathon

La novità di Made Expo 2017 è stata senza dubbio Archmarathon, un contest internazionale di architettura che ha premiato 14 progetti in tutto il mondo. Il concorso prevedeva la candidatura di  studi di architettura di diversa provenienza, promettendo ai vincitori la partecipazione all’evento finale, ossia l’Archmarathon 2018.

I 14 finalisti e le rispettive categorie sono:

 

Made Expo 2017

 

 

Retrofitting & Refurbishment category

Cartiera Magnani | Pietro Carlo Pellegrini Architetto

 

Education Buildings category

Utoya | Blakstad Haffner studio

 

Workspaces category

Nuova sede BNL-BNP Paribas | 5+1AA

 

Religious Buildings category


Parish Church in Pueblo Serena | Moneo Brock

 

Private Housing (Architecture) category

La casa de los vientos | José Luis Muñoz

 

Private Housing (Interior Design) category

18sqm compact apartment in Hong Kong | EDGE Design Institute Ltd.

 

Commercial Retail category

Milan 44 Reurbano | Francisco Pardo

 

Mixed Use & Residential Buildings category

De Verkenner | Mei architects and planners

 

Hotel & Leisure category

The Treehouse | Wee Studio

 

Transport & Infrastructure category

Guelmim Airport | Groupe3Architectes

 

Sport & Wellness category

Unusual Football Pitch | AP Thai

 

Arts & Culture category

Estonian National Museum | DGT (DORELL.GHOTMEH.TANE) Architects

 

Landscape Design & Open Space category

Recuperación del caminito del Rey | Luis Machuca & Asociados Arquitectos

 

Bars & Restaurants category

Ristorante La Mantia | Piero Lissoni Architects

 

Costruire ed innovare in modo sostenibile

Made expo 2017Tra gli argomenti più sentiti della manifestazione, l’applicazione delle nuove tecnologie al settore del costruito. B(uild)Smart ad esempio, è stato l’evento che ha riunito i massimi esperti del settore in workshop, laboratori e dibattiti, consentendo l’imbastimento di nuovi progetti culturali volti a rendere più efficienti le strutture e a valorizzare il patrimonio edilizio nostrano nel rispetto dell’ambiente.